rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Elezioni Comunali 2022 Motta Montecorvino

A Motta Montecorvino c’è solo Mimmo Iavagnilio: è sindaco per la sesta volta

Conferma dalle urne delle elezioni comunali 2022 per l'uscente primo cittadino del piccolo comune dei Monti Dauni

Il sindaco uscente di Motta Montecorvino Domenico Iavagnilio resta in sella e indossa la fascia tricolore per la sesta volta. Vince ancora con il 56,30%. Non ce la fa per 64 voti Paolo Di Iorio, candidato sindaco della lista ‘Rinascita per Motta’ che a marzo aveva rassegnato le dimissioni da vice sindaco e aveva provato a mandarlo a casa. Nessuna preferenza per la ‘Civica per Motta’ guidata da Antonio Catenazzo.  

Sindaco per la prima volta a soli 23 anni, nel lontano 1984, Mimmo Iavagnilio è stato rieletto nel 1994 e nel 1998. Dal 2012 ha indossato ininterrottamente la fascia tricolore. Oggi, all’età di 64 anni, è stato nuovamente confermato alla guida del piccolo comune dei Monti Dauni. Il nome della lista è sempre lo stesso di dieci anni fa: Motta nel Cuore.

Si è recato alle urne il 74,31% degli aventi diritto al voto, affluenza più alta rispetto alla precedente tornata elettorale (70,65%).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Motta Montecorvino c’è solo Mimmo Iavagnilio: è sindaco per la sesta volta

FoggiaToday è in caricamento