Spina Diana è il candidato sindaco di “Liberamente Vieste”

Dopo la candidatura ufficiale di Annamaria Giuffreda e quella ufficiosa dell'attuale sindaco Ersilia Nobile, l'onorevole ci riprova alla veneranda età di 69 anni

A Vieste torna in cattedra il parlamentare Domenico Spina Diana. Già sindaco della cittadina garganica, l’onorevole classe 1942, ha deciso di rimettersi in gioco e indirettamente o volutamente di rompere le righe all’interno del centrodestra.

L’ex esponente di Forza Italia ha deciso di scendere in campo con una lista civica “Liberamente Vieste – Spina Diana sindaco” che comprende anche il Psi, l’Api e l’associazione “Città libera attiva”. La candidatura di Diana fa soffrire e non poco l’attuale primo cittadino Ersilia Nobile, che sarà sicuramente riproposta. Infatti molti delusi del Pdl sono passati nella lista di Diana.

Spina Diana è il terzo candidato sindaco dopo la candidatura ufficiosa di Ersilia Nobile e quella ufficiale dell’esponente del centrosinistra Annamaria Giuffreda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • "Irresponsabile incoraggiare la didattica in presenza". Appello di Emiliano al mondo della scuola. "La mia non è una crociata"

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento