Elezioni comunali 2011 San Nicandro Garganico

Ballottaggio San Nicandro Garganico: il centrosinistra per Monte?

Il comizio di questa sera potrebbe sciogliere ogni dubbio sulla posizione del Pd. E' già partita la caccia ai "cacciatori" di Nazario Vocino

In vista del turno di ballottaggio del 29/30 maggio e dei probabili e presunti apparentamenti tra i vari schieramenti politici, a San Nicandro Garganico è cominciata ufficialmente nella serata di ieri la corsa alle alleanze (probabili e non).

Occhi puntati sulla coalizione targata Squeo e su “Caccia Ambiente” di Nazario Vocino. La prima più vicina a Vincenzo Monte, la seconda a Nicandro Marinacci. Anche se, come da indiscrezioni, entrambi i candidati sindaci avrebbero chiesto ai "cacciatori" un incontro ufficiale. Il centrosinistra, molto probabilmente, tenterà di abbattere l’ex primo cittadino e leader dei Popolari per il Sud, quest’ultimo pronto a correre ai ripari.

E mentre le sedi delle sezioni locali pullulano di gente, Pier Paolo Gualano, candidato sindaco della civica “Oppure voi” sembra aver sciolto ogni dubbio, tant’è che ai colleghi di Sannicandro.org ha riferito la sua posizione neutrale: “In coerenza con quanto abbiamo rappresentato fino ad ora e nonostante le forti pressioni esterne ed interne, personalmente ritengo opportuno non schierarci con nessuno schieramento politico”.

Si attende il comizio di questa sera di Costantino Squeo e del centrosinistra. Dal Partito Democratico il messaggio è chiaro: ”Nessun apparentamento con la coalizione di Marinacci”. Non è escluso quindi che il centrosinistra indichi Monte quale alternativa ancora in gioco. Il problema sarà motivare la scelta al proprio elettorato, in gran parte orientato a disertare il voto.

Fonte: Sannicandro.org


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggio San Nicandro Garganico: il centrosinistra per Monte?

FoggiaToday è in caricamento