menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Miglio ha la sua nuova squadra, parte il bis. Pd soddisfatto: "San Severo tornerà ad essere capoluogo dell'Alto Tavoliere"

Nota del coordinatore cittadino del Pd Tommaso Pasqua. "Partito parte essenziale di questa amministrazione con gli assessori Carrabba e Stocola". Ieri la firma del decreti

“Parte con la nomina della nuova giunta il secondo mandato che i cittadini hanno voluto dare a Francesco Miglio e alle forze del Centro Sinistra che hanno sostenuto la coalizione #SanSeverocittadEuropa. Sarà una vera discontinuità nel rapporto con i cittadini che si aspettano concretezza e programmazioni atte a formare sempre più una città aperta e sicura, capace di ripartire dalle sue identità per riprendersi il ruolo di capoluogo dell’Alto Tavoliere”. Lo dichiara il coordinatore del Pd di San Severo, Tommaso Pasqua.

“La cifra del buon governo sarà per il PD che è parte essenziale di questa amministrazione, con due assessori: Felice Carabba e Valentina Stocola e con un gruppo di 5 consiglieri comunali, guidato anch’esso dal giovane capogruppo Pierluigi Marino. La condivisione delle scelte che faremo con tutti i cittadini, ad iniziare dalla legalità e la qualità della vita, e dentro queste priorità svilupperemo una rigenerazione sociale delle periferie e del centro storico, insieme a processi di innovazione e coinvolgimento di settori importanti della nostra città chiamando le forze imprenditoriali, sociali e cultuali a progettare insieme la nuova città”.

“Insomma – conclude-, costruiamo insieme un movimento civico aperto, in sintonia con l’amministrazione capace di meritare la nostra bella San Severo e che si pone l’obiettivo di meritare San Severo. Noi ci siamo la sfida è aperta. Buon lavoro a tutta la giunta e buon governo cittadino a San Severo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 17 gennaio, la Puglia torna 'arancione': cosa è consentito fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento