Bocola sfiderà Miglio, la candidata di Salvini ringrazia il popolo del centrodestra: "Ora uniti verso il 26 maggio"

L'esponente della Lega dopo le primarie di San Severo che l'hanno incoronata candidato sindaco, ma si fanno sempre più insistenti le voci di un abbandono della coalizione da parte di Caposiena

“È doveroso da parte mia ringraziare il popolo del centro destra per avermi aiutato a tagliare questo traguardo, così come è doveroso da parte mia congratularmi con tutti i candidati per il grande risultato ottenuto”. Così il candidato sindaco della coalizione di centro destra, Maria Anna Bocola, commenta il risultato delle primarie e annuncia la presenza di un centro destra unito per la competizione elettorale. (Mentre si fanno sempre più insistenti le voci di una discesa in campo di Rosa Caposiena con un progetto civico). Bocola sfiderà Miglio, amministrazione che ha lasciato poco più di un mese fa, dopo esserne stata parte integrante con il ruolo di presidente del consiglio comunale.

“Ciascuno di noi ha deciso di metterci la faccia – spiega Maria Anna Bocola -, mettendosi in gioco e ciascuno è riuscito ad essere orgoglioso di se stesso e avrebbe rappresentato degnamente la coalizione. Ha vinto il centrodestra, più di 5000 sanseveresi hanno deciso di dare il loro consenso partecipando attivamente alla scelta del candidato Sindaco ed è importante che sia stato così. Il risultato ha superato la più rosea aspettativa, a mio avviso, il centrodestra sarà unito e compatto anche il 26 maggio. Ora, passato l'entusiasmo è tempo di incontrarci, lavorare, contribuire ciascuno secondo la sua esperienza all'elaborazione di un programma serio, fattibile e che non illuda le aspettative sicuramente alte di una città che ha bisogno sì di cambiamento, ma anche di serietà negli impegni da prendere. Altrettanto serio era il nostro patto morale e presto, al di là di quanti sostengono il contrario, saremo insieme.
Siamo stati avversari un solo giorno, domenica, ma uniti da ora in poi. Il centrodestra, che ritengo, al di là delle sterili polemiche, di poter rappresentare ha bisogno di ciascun candidato, ognuno con le proprie caratteristiche ed ha bisogno del sostegno di tutti quelli che domenica ci hanno creduto, creando un precedente senza eguali. Ho avuto l'onore di vincere le primarie, ma per vincere le elezioni c'è bisogno della grande squadra del centro destra. Ancora grazie a chiunque ha partecipato alle primarie, a chiunque ha lavorato affinché tutto procedesse nel migliore dei modi, nonostante alcune oggettive criticità, ora avanti tutta per portare il centro destra a Palazzo Celestini”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento