Bocola riconosce la vittoria di Miglio e biasima i 'traditori': "Mancano 4mila voti, avete decretato la vostra sconfitta"

Duro il commento del candidato sindaco leghista alle elezioni comunali di San Severo, uscito sconfitto nel confronto col centrosinistra di Francesco Miglio. Tanti i franchi tiratori

«Grazie ai sanseversesi che hanno creduto nel nostro progetto. Non ci fermeremo. Promesso: ve lo devo. Al sindaco Francesco Miglio, auguri di buon lavoro». Maria Anna Bocola riconosce la vittoria del suo avversario al ballottaggio a San Severo e lancia subito un monito: «La città esce lacerata da questa campagna elettorale volgare e spietata, come chi ha scientificamente votato non per qualcuno ma contro, decretando però anche la propria sconfitta».
La conta dei voti nel centrodestra è presto fatta: tra il primo turno del 26 maggio ed il ballottaggio 4mila voti si sono spostati da Bocola a Miglio. «Siamo stanchi, ancora senza voce. Ma soddisfatti di averci provato, di aver tentato di cambiare una città che immaginiamo assai diversa», commenta la candidata sindaco del centrodestra.
Alla coalizione guidata da Maria Anna Bocola, vanno 6 seggi (2 ciascuno a Lega e Forza Italia, 1 a Direzione Italia ed 1 alla Lista Bocola). «Da questa campagna elettorale, a prescindere dal risultato, esco arricchita grazie a voi – conclude Maria Anna Bocola-. Con voi ho preso un impegno: non ci fermeremo. Faremo opposizione continuando ad ascoltare, a stare tra la gente, proverò a ripagarvi uno ad uno col mio impegno. Chi non ci ha creduto fino in fondo per calcolo personale ha tradito anche se stesso. Ma noi non tradiamo voi: faremo opposizione sui temi reali e sentiti. Lo faremo insieme».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento