rotate-mobile
Comunali San Severo 2019 San Severo / Corso Giuseppe Garibaldi, 74

Un concorso di idee per 'rattoppare' il volto sfregiato: dopo l'atto vandalico Miglio lancia "RipariAmo l'inciviltà"

Appello a tutti i giovani di San Severo a realizzare "un disegno, una frase, una idea", ispirata ai valori del rispetto dell'altro. La più bella riceverà 200 euro in premio. C'è tempo fino al 3 maggio

Dopo l'atto vandalico che ha colpito per la seconda volta la sede elettorale di Corso Garibaldi, a San Severo, dichiarazione del sindaco e candidato alle elezioni amministrative 2019, Francesco Miglio, che lancia un concorso di idee, 'RipariAmo l'inciviltà".


“Per la seconda volta questa sede elettorale è stata sfregiata. Per la seconda volta ignoti hanno pensato di scaricare su questo comitato le loro frustrazioni, la loro aggressività. E lo hanno fatto la notte di Pasqua, quella che per eccellenza dovrebbe infondere sentimenti di pace, solidarietà, rispetto. Hanno sfregiato me e hanno sfregiato, per certi versi, la Pasqua. La loro Pasqua.
Mi sono visto costretto a denunciare. Perché questo, proprio questo, è quello che non dovrebbe mai produrre la politica: l’aggressione dell’avversario, lo sfregio personale, l’attacco a suon di colpi bassi, quale questo è. Fatto di notte, come i vigliacchi. 
La politica è lotta. Ma è lotta delle idee, è lotta di proposta. Lotta per migliorare il contesto e la città in cui si vive, non per abbrutirla.


E allora, perché questa esperienza, la seconda vissuta dal sottoscritto, possa tradursi in messaggio positivo, personalmente convinto che la violenza non debba appartenere al dibattito politico-elettorale e che anche dal peggior fango possa nascere un fiore, questo episodio diventerà occasione per rispondere alla viltà con la speranza e la bellezza.
Ho deciso di lanciare un concorso di idee, ‘RipariAmo l’inciviltà’, aperto a tutti i ragazzi di San Severo: una frase, un disegno, un’idea ispirati ai valori di rispetto dell’avversario e di lealtà, diventerà la toppa che andrà a coprire lo sfregio. Il più bello vincerà un buono da 200 euro da utilizzare in buoni libro, per incentivare la cultura e l’educazione civica.


C’è tempo fino al 3 maggio per presentare il proprio lavoro, il proprio guizzo. Due le modalità di consegna: attraverso la pagina Fb della ‘Coalizione Miglio Sindaco’ ( https://www.facebook.com/Miglio-Sindaco-119229865355119/ ) o recandosi presso il Comitato elettorale, sito in Corso Garibaldi 74. Una commissione formata da me e due esperti valuterà l’idea più originale e conforme ai principi del concorso di idee.


Perché anche dal fango nascono i fiori. E questa potrebbe essere la più grande, bella dimostrazione che così è da parte delle forze sane di questa città. Da parte dei nostri giovani. A che restino leali, sempre. E rispettosi del prossimo e dell’avversario.
Il confronto si fa con la forza delle proprie idee. Non con la viltà degli sfregi notturni”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un concorso di idee per 'rattoppare' il volto sfregiato: dopo l'atto vandalico Miglio lancia "RipariAmo l'inciviltà"

FoggiaToday è in caricamento