Il Partito Democratico candida Michele Crisetti: "Competenza, onestà e passione per San Giovanni Rotondo"

Lo annuncia la coalizione di centrosinistra in una nota stampa. La città di San Pio va al voto anzitempo. In campo ci sono già il centrodestra e il Movimento 5 stelle

"E’ tempo che San Giovanni Rotondo sia  governata da una classe amministrativa trasparente, che abbia come fine il bene della nostra città. Per questa chiara ragione la coalizione  composta da: Partito Democratico e dai movimenti civici “San Giovanni Rotondo Popolare”, “San Giovanni Rotondo in Comune” e “RES” ha individuato  come candidato sindaco il prof. Michele Crisetti, persona di spiccata moralità, educatore di diverse generazioni di giovani, con esperienza amministrativa e capacità di mediazione  e di relazione". Così le forze politiche in una nota stampa. 

"E’ necessario il rilancio e la promozione turistica della nostra città, migliorando l’accoglienza dei pellegrini e dei turisti. Deve essere di primaria importanza l’attenzione alle categorie più deboli: anziani, diversamente abili, disoccupati; particolare attenzione bisogna prestare al pianeta ragazzi/giovani. Occorre garantire, con tutti i mezzi, che la nostra città diventi sempre più pulita, sicura e vivibile.I sangiovannesi chiedono tranquillità. Non sono più rinviabili i lavori di messa in sicurezza e sistemazione del nostro territorio. Il prof. Michele Crisetti, con tutta la coalizione che lealmente lo sostiene, garantiscono competenza, onestà e passione per San Giovanni Rotondo".

San Giovanni Rotondo va al voto con due anni di anticipo dopo la caduta dell'amministrazione Cascavilla. In campo c'è già il centrodestra con Giuseppe Mangiacotti e il M5S con Nunzia Palladino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento