Remake a Carlantino, come nel 2015 sfida a due tra Guerrera e Coscia

Tornano a sfidarsi per le elezioni 2019 nel piccoli comune dei Monti Dauni gli stessi nomi del 2015. Carlantino va al voto anzitempo dopo la caduta dell'amministrazione Guerrera

Remake 2015 per Carlantino. Il piccolo comune dei Monti Dauni va al foto con gli stessi sfidanti di quattro anni fa (commissariato, Carlantino va alle urne del 26 maggio 2019 anzitempo). Si sfidano l'uscente Vito Guerrera con la lista 'Carlantino Democratica' e Graziano Coscia con la lista 'Cambiamo Carlantino'.

La lista a sostegno di Vito Guerrera

I candidati di 'Carlantino Democratica': Loretta Negrino, Nicola Coscia, Pasquale De Marco, Nicolino Della Riccia, Sabrina Marino, Donato Masiello, Maria Giuseppina Onorato, Elisabetta Pisani

La lista a sostegno di Graziano Coscia

I candidati di 'Cambiamo Carlantino': Antonio Cicchese, Giovanni Coscia, Lucia Pia Coscia, Pasqualino Genovese, Pietro Goduti, Marilinda Martucci, Emilio Perna, Agostino Pozzuto, Angelo Pozzuto, Eugenio Savastano

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento