Sinergie pubblico-privato e valorizzazione dei contenitori cittadini: Cavaliere presenta la sua "Foggia culturale"

L'evento è in programma mercoledì 15 maggio, dalle ore 18.30, presso la sala Mazza del Museo Civico di Foggia

Il candidato sindaco Pippo Cavaliere presenta le idee e le proposte per una nuova politica culturale. Gli obiettivi programmatici di fondo sono: l'integrazione tra le attività dei diversi settori nel contesto territoriale, anche promuovendo la formazione di coalizioni urbane di attori pubblici e privati e valorizzando il contenuto culturale di contenitori disseminati sul territorio; proporre una sinergia finalizzata all’aumento delle disponibilità economiche per la valorizzazione e lo sviluppo del patrimonio museale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con Pippo Cavaliere ne discutono: Alessandra Benvenuto, Pino Casolaro, Peppino D'Urso, Maria Aida Episcopo, Gloria Fazia, Saverio Russo, Luciana Stella, Milena Tancredi e Giuliano Volpe. L'evento è in programma mercoledì 15 maggio, dalle ore 18.30, presso la sala Mazza del Museo Civico di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

  • Coronavirus: due casi in provincia di Foggia, solo quattro in tutta la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento