I dissidenti foggiani di Art.1 "riabbracciano" il PD: 'Iniziativa coraggiosa per battere Landella e la destra"

Si torna sotto lo stesso simbolo. Almeno temporaneamente. Candidature indipendenti di Art.1 nelle fila dem. Lo ufficializzano in una nota congiunta Davide Emanuele e Gianluca Ruotolo

"La coincidenza tra elezioni europee e amministrative offrono l'opportunità al Partito Democratico e Articolo 1 di sperimentare a Foggia la convergenza in una lista inclusiva orientata a valorizzare la domanda di cambiamento proveniente dal popolo del centrosinistra". Così in una nota congiunta il segretario Pd Foggia, Davide Emanuele, e il provinciale di Art.1, Gianluca Ruotolo, annunciano la candidatura sotto lo stesso simbolo dei dissidenti, almeno per queste amministrative, e la candidatura dello stesso Ruotolo nella lista Pd (virata che ha contribuito ad abortire il progetto di 'Città Futura' con i socialisti).

"Un'iniziativa inedita e coraggiosa - la definiscono i due dirigenti politici- che porterà alla candidatura da indipendenti di esponenti di Articolo 1 nella lista del PD. L'obiettivo condiviso è sostenere l'elezione a sindaco di Pippo Cavaliere, indicato da entrambe le forze politiche per la guida dell'ampia coalizione che fronteggia la destra, e partecipare attivamente tanto all'elaborazione del programma elettorale che al governo della città qualora si ottenesse l'auspicata vittoria.

L'accordo politico rafforza la mobilitazione delle rispettive comunità politiche e favorisce la declinazione dei temi programmatici in chiave sociale e popolare, garantendo attenzione e spazio alle istanze che provengono dagli ambienti più esposti all'incremento delle vecchie e nuove forme di povertà ed emarginazione" concludono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento