Il PD contro le nomine di Landella, Emanuele: "Sono cambiali politiche nulle, sei inibito dall'Anticorruzione"

Il segretario cittadino dem ricorda al sindaco uscente la sanzione inflittagli dall'Anac sulla faccenda del Consorzio Asi. E si prepara ad impugnare gli atti

Nomine in aziende partecipate ed organismi da parte del sindaco di Foggia uscente, Franco Landella. A tal proposito, la dichiarazione di Davide Emanuele, segretario cittadino del Partito Democratico di Foggia. "Il sindaco di Foggia assegna incarichi e conferisce nomine in spregio alla sanzione dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, dimostrando quanto poco contino per lui il rispetto delle norme e delle istituzioni. E' datato 8 maggio il provvedimento che lo inibisce, insieme ai componenti dell'Assemblea del Consorzio ASI, dall'effettuare conferimenti di incarichi. Inibizione che avrà effetto fino all'8 agosto e che tutti stanno rispettando.

Ad eccezione del sindaco di Foggia, che ha nominato un componente del Consiglio di Amministrazione di Ataf SpA, nomina politica per eccellenza fatta in piena campagna elettorale. Per la precisione il giorno dopo il voto per le amministrative, il 27 maggio, inserendo nell'organismo di governo dell'azienda la fedelissima di un suo grande elettore. 3 giorni prima, il 24 maggio, ha nominato l'Organismo Indipendente di Valutazione della performance del Comune di Foggia che rimarrà in carica fino al 2022.

Tutti questi incarichi sono gravati dal rischio di nullità, con effetti sugli atti che saranno eventualmente adottati dai nominati. Tutti questi incarichi saranno impugnati dai consiglieri comunali eletti del Partito Democratico per ripristinare legittimità e legalità degli atti amministrativi. Tutti questi incarichi sono stati distribuiti da un sindaco che non poteva darli e che, con ogni evidenza, pensa esclusivamente al proprio tornaconto elettorale. La paura della sconfitta al ballottaggio l'ha spinto a saldare debiti politici utilizzando le poltrone. Una vergogna per lui. Un monito per gli elettori: questo è Franco Landella, questo è il sindaco che Foggia non merita".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento