Foggia senza giunta (ad un mese dalle elezioni), Cavaliere torna in campo: "Landella si metta a governare, i problemi si aggravano"

Nota del candidato sindaco del centrosinistra e oggi consigliere d'opposizione. Critica ai tempi lunghi con cui sindaco e partiti stanno gestendo l'affaire giunta. "C'è bisogno di governare, meglio, Foggia"

“Il 9 luglio sarà trascorso un mese dalla rielezione di Franco Landella a sindaco di Foggia e dalla conferma, sostanziale, dello schema politico e partitico che lo sostiene. Un mese che non è stato sufficiente a trovare un’intesa sulla giunta comunale, organismo che affianca il sindaco stesso nelle mansioni di governo della città. E i foggiani sanno quanto ci sia bisogno di governare, meglio, Foggia ”. Così il candidato sindaco del centrosinistra e oggi consigliere comunale d’opposizione Pippo Cavaliere sui tempi lunghi della formazione dell’esecutivo cittadino.

“La città appare come immobile, non solo per il gran caldo, come immobili, apparentemente, appaiono le forze politiche, sebbene ancora in attesa della proclamazione degli eletti. E’ invece necessario dare una risposta immediata alle tante problematiche che affliggono la città. Trasformare in atti i programmi e le promesse elettorali. Offrire alla città rappresentanze di governo e soluzioni innovative, nei contenuti e soprattutto nelle formule. Lo affermo non per vis polemica, ma per interesse verso la città e i cittadini. Quell'interesse che sembra essere messo in secondo piano dal sindaco Landella e dal centrodestra, impegnati in una trattativa evidentemente complessa su nomi e postazioni. Nessuno scandalo, anche questa è politica ed è parte dell'articolata dialettica tra i partiti e i movimenti che hanno vinto le elezioni. Purché si arrivi presto e bene alla soluzione dei conflitti, perché le emergenze si aggravano e nulla si risolve con il solo passar del tempo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • Lo strano caso della Puglia 'Gialla' ma a 'rischio alto': foggiani verdi ma di rabbia

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento