Il nuovo Consiglio comunale di Foggia: ecco come sarà, se vince Landella o se vince Cavaliere

Ecco come potrebbe essere la nuova composizione del Consiglio comunale in caso di vittoria dell'uno o dell'altro candidato sindaco. A deciderlo sarà il ballottaggio del 9 giugno tra Landella e Cavaliere

Come sarà la composizione del prossimo consiglio comunale di Foggia? Azzardiamo le due ipotesi rispetto agli scenari possibili: vince l’uscente Landella, recupera e si impone Pippo Cavaliere. Al momento il primo domina con diecimila voti in più circa. Ma il ballottaggio, si sa, fa partita a sé.

In premessa annotiamo che, in ogni caso, sono fuori dal consiglio comunale di Foggia Giuseppe Mainiero e Giuseppe Pertosa, i due candidati sindaco che non riescono a sfondare la soglia del 3% necessaria per la corsa in solitaria. Fuori anche Idea – Moldaunia.

In ambedue le ipotesi, il consiglio comunale risulterebbe rinnovato per metà.

Tutte le liste e i voti dei singoli candidati consiglieri

Vittoria di Landella

In caso di vittoria del candidato del centrodestra, seguendo il metodo D’Hondt ed escludendo apparentamenti tecnici, potremmo avere un consiglio comunale composto nel seguente modo (suscettibili di variazioni dovuti ai calcoli ufficiali). 20 di maggioranza: 6 Forza Italia (Leonardo Iaccarino, Bruno Longo, Dario Iacovangelo, Consalvo Di Pasqua, Pasquale Rignanese, Raffaele Di Mauro); 5 Lega ( Massimiliano Di Fonso, Alfonso Fiore, Salvatore De Martino, Liliana Iadarola, Concetta Soragnese); 3 Destinazione Comune (Francesco Morese, Lucio Ventura, Anna Paola Giuliani). 3 ai Fratelli d’Italia: tornano Fusco, Roberto e D’Emilio.2 alla civica Foggia Vince: Danilo Maffei, Paolo Citro. 1 all’Udc: Antonio Capotosto.

Per l’opposizione (12 consiglieri), la coalizione di centrosinistra prenderebbe 9 consiglieri: il candidato sindaco Pippo Cavaliere, che prenderebbe il 4^ del Pd, e quindi 3 al Partito Democratico, Lia Azzarone, Michele De Vito e Pasquale Dell'Aquila. 2 a La Città dei Diritti, Giulio Scapato e Anna Rita Palmieri, uno ciascuno a Senso Civico, Foggia Civica e Foggia popolare e quindi Leonardo Di Gioia, Rosario Cusmai, Sergio Clemente. Nulla a ‘Una città per Cambiare’. Movimento 5 Stelle 3 consiglieri: Giovanni Quarato candidato sindaco, e altri due: Giuseppe Fatigato, Michele Norillo.

Il più suffragato, Di Fonso, potrebbe ambire alla presidenza del consiglio comunale. In pole anche Iaccarino.

Vittoria di Cavaliere

In caso di vittoria del candidato del centrosinistra, avremmo una maggioranza divisa nel seguente modo: 7 al Partito Democratico e quindi Lia Azzarone, Michele De Vito, Pasquale Dell’Aquila, Alfonso De Pellegrino, Massimiliano Arena, Carmela Russo e Alice Amatore. 4 a La Città dei Diritti: Giulio Scapato, Annarita Palmieri, Nicola Russo, Pasquale Cataneo. 3 a Senso Civico e quindi Leonardo Di Gioia, Antonio De Sabato e Dauno Morlino. 3 a Foggia Civica: Rosario Cusmai, Annamaria De Martino, Italo Pontone. 2 a Foggia Popoare: Sergio Clemente, Saverio Cassitti. 1 a Una Città per Cambiare: Marcello Sciagura.

Per l’opposizione, 10 alla coalizione di centrodestra: il candidato sindaco Landella, 3 a Forza Italia con Leonardo Iaccarino, Bruno Longo, Dario Iacovangelo. 3 alla Lega con Massimiliano Di Fonso, Alfonso Fiore, Salvatore De Martino. 1 a Destinazione Comune: Francesco Morese. 1 a Fratelli d’Italia con Luigi Fusco. 1 a Foggia vince (Danilo Maffei). Per il Movimento 5 Stelle due consiglieri: Quarato e Fatigato.

La più suffragata, Azzarone, può ambire alla presidenza del consiglio comunale. In pole anche Cusmai.

I candidati consiglieri che hanno superato la soglia dei 1000 voti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento