I cinquestelle hanno deciso cosa fare, "Landella e Cavaliere due facce identiche della stessa medaglia": voto libero!

Il Movimento 5 Stelle di Foggia non si schierano. Al ballottaggio del 9 giugno scelta libera su chi votare, se Landella o Cavaliere

Il Movimento 5 Stelle ha deciso: "Domenica 9 giugno ognuno vota liberamente secondo coscienza". 
Ecco la comunicazione del candidato sindaco Giovanni Quarato 
"In seguito agli incontri con candidati, attivisti e portavoce ribadiamo che il MoVimento 5 Stelle di Foggia, coerentemente con quanto detto in campagna elettorale è politicamente alternativo e quindi in Consiglio Comunale farà quell’opposizione costruttiva che da sempre ci contraddistingue.
Terremo sotto pressione la futura Amministrazione e porteremo nell’Assise Comunale la voce e le proposte di tutti i cittadini. Nonostante i media locali stiano evidenziando il dato che con la vittoria del centrodestra avremmo un consigliere comunale in più, mi sento di ricordare loro che comunque non diamo rilevanza alle poltrone ma alle proposte politiche. 
Non forniamo nessun indicazione di voto ritenendo i due candidati Sindaci due identiche facce della stessa medaglia! Invito tutti coloro che ci sostengono ad informarsi e votare liberamente secondo coscienza.
Il mio augurio è che entrambi i nostri avversari politici che si sfideranno al ballottaggio: Franco Landella e Pippo Cavaliere, sentano il senso di responsabilità di guidare la città per i prossimi 5 anni per il bene di tutti i cittadini e non solo della parte che li ha votati."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento