Seggi chiusi a Foggia e in provincia: affluenza in calo (ha votato uno su tre), Salvini vince le elezioni Europee

Elezioni Comunali ed Europee del 26 maggio 2019. Si vota a Foggia, San Severo, Lucera, San Giovanni Rotondo, Torremaggiore, Orta Nova, Apricena, Lesina e in altri 12 comuni della provincia di Foggia

Scatoloni delle schede delle Comunali e delle Europee a Foggia

Ore 07.30 I risultati definitivi delle Elezioni Europee in Puglia e al Sud

Ore 23.25 Le parole a caldo di Pippo Cavaliere: "Sensazione buona"

Ore 23.15 Le prime dichiarazioni di Landella: "Mi auguro di vincere al primo turno"

Ore 23.10 Parla il candidato sindaco Quarato (M5S): "Andiamo al ballottaggio" 

Ore 23,01 Al via lo spoglio delle schede per le Europee

Ore 23 - Seggi chiusi

Ore 19 - I dati dell'affluenza alle urne aggiornati alle 19

Ore 12 - I dati dell'affluenza alle urne a Foggia e in Provincia

Ore 11.50 - Hanno già votato i cinque candidati sindaco del capoluogo dauno

Elezioni amministrative ed Europee. Sono in tutto venti i Comuni della provincia di Foggia che oggi, domenica 26 maggio, svolgeranno ambedue le competizioni elettorali. Capoluogo compreso. I seggi saranno aperti dalle 7.00 alle 23.00.

Per le elezioni amministrative, la platea degli eventi diritto al voto in Capitanata è pari a 294.562 elettori. 122.783 a Foggia città. 351 le sezioni allestite, 147 nel capoluogo. Per le elezioni europee, invece, sono 508.285 gli aventi diritto al voto, 120.060 a Foggia. 652 in questo caso le sezioni allestite su territorio provinciale.

Se alle elezioni comunali è ammesso il voto disgiunto nei comuni superiori ai 15mila abitanti, alle europee no: si possono esprimere fino a tre preferenze ma della stessa lista, di cui una di genere diverso.

Non trovo la tessera elettorale: ecco cosa fare | Voto disgiunto: com'è e come funziona | Doppia preferenza di genere | Come si vota nei comuni inferiori o superiori ai 15mila abitanti

Elezioni comunali 2019

Venti i centri foggiani che vanno al voto amministrativo per rinnovare sindaco e consiglio comunale. 64 gli aspiranti sindaco.

Partiamo da Foggia. Qui sono cinque i candidati a sindaco per 518 candidati consiglieri. C’è il sindaco uscente  dirigente di Forza Italia, Franco Landella (qui l’intervista), candidato del centrodestra, sostenuto da una coalizione di sette liste: Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Udc, Idea – Moldaunia, e le due civiche Destinazione Comune e Foggia Vince. Segue il candidato sindaco del centrosinistra, Pippo Cavaliere (qui l’intervista), sostenuto da una coalizione di cinque liste: Partito Democratico, Foggia Popolare, La Città dei Diritti, Foggia Civica, Una Città per Cambiare e Senso Civico.

Il Movimento 5 Stelle si presenta con una sola lista, con Giovanni Quarato sindaco (qui l’intervista). Una sola lista anche per l’ex FDI Giuseppe Mainiero (qui l’intervista), candidato sindaco sostenuto dalla civica ‘Foggia in Testa’. Quindi il consigliere uscente ex Forza Italia e ex Ncd Giuseppe Pertosa (qui l’intervista), sostenuto da due liste civiche: Forza Foggia e Lista Pertosa.

Anche a San Severo sono cinque i candidati a sindaco, per 444 candidati consiglieri. Uscente e ricandidato col centrosinistra è l’avvocato Francesco Miglio (qui l’intervista), sostenuto da una coalizione di cinque liste. Il suo ex presidente del consiglio comunale, Marianna Bocola, è invece la candidata leghista del centrodestra, a capo di una coalizione di otto liste, per la quale si è speso anche il leader della Lega Matteo Salvini. Segue Nazario Tricarico, sostenuto da quattro liste. Quindi il Movimento 5 Stelle, con Gianfranco Di Sabato candidato sindaco. E il medico Raffaele Fanelli, a capo della civica ‘Volare Alto’.

Sono quattro invece i candidati sindaco a Lucera, per un totale di 15 liste. Quattro candidati sindaci a San Giovanni Rotondo, che va alle urne anzitempo, e sei a Torremaggiore, anch’essa commissariata. Due i candidati a sindaco ad Apricena, boom invece ad Orta Nova, dove ci provano in sette. Nei cinque reali siti va al voto anche Stornarella, con tre candidati a sindaco. Tre i candidati a Lesina, tre anche a Poggio Imperiale.

Sui Monti Dauni, sfida due per la fascia tricolore a Troia, due candidati a sindaco anche a Biccari, tre invece a Volturino. Corsa a quattro a Deliceto, due a Sant’Agata di Puglia, 400 abitanti a Volturara Appula e cinque candidati a sindaco, due a Carlantino, due a Castelluccio Valmaggiore, due a Castelnuovo della Daunia. Quattro candidati infine a Celle di San Vito, comune che conta solo duecento anime.

Elezioni europee

Dalla Capitanata (di nascita o d’adozione) ci provano in 13 (leggi qui i dettagli).

Ecco come si vota per le Europee

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento