Comunali, Onda del Popolo ha un’idea: il commercialista Orlando candidato sindaco

Il dott. Vito Oronzo Orlando risponderebbe ai requisiti richiesti dal movimento. Si tratta di un commercialista con comprovata esperienza professionale e capacità di amministrazione pubblica

Esponenti Onda del Popolo

Onda del Popolo conferma la sua ferma intenzione, e la sua specifica natura, di voler restare distante dai partiti politici tradizionali appartenenti al passato. Motivo per il quale il movimento parteciperà da solo alla competizione elettorale del 25 e 26 maggio prossimi.

“Per restare lontana dai partiti e dalle vecchie latitudini politiche”, Onda del Popolo - composto da persone che hanno deciso che occorre impegnarsi in prima linea per dare un segnale ed una svolta per il rinascimento della nostra città - esprimerà un candidato sindaco, “per non sposare uno dei soliti nomi imposti dai vecchi partiti”.

In questi giorni il movimento è impegnato a tracciare l’identikit della persona che lo rappresenterà, che dovrà essere “pienamente consapevole dei problemi che affliggono il Comune di Foggia, deve conoscere la realtà concreta e quotidiana della nostra città, e deve anche avere l’esperienza e le capacità di saper efficacemente amministrare la cosa pubblica”.

Uno di questi risponderebbe a tutti questi requisiti: è il dott. Vito Oronzo Orlando. Il commercialista - con comprovata esperienza professionale e capacità di amministrazione pubblica – “non appartiene alla casta dei nomi che sono stati imposti dai partiti tradizionali, non è una persona che vive o intenda vivere di politica. Riteniamo che questo nominativo possa anche svolgere una funzione di collante rispetto agli altri competitori politici e agli altri movimenti civici”

“Noi di Onda del Popolo, a differenza dei vecchi partiti, non esprimiamo un candidato sindaco con modalità di imposizione o di scelta già fatta, ma individuiamo un nominativo esponendo le ragioni ed i criteri della nostra indicazione. A noi piace il dialogo: noi abbiamo espresso un’idea, personificata in un nome”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento