Con ‘Miranda Sindaco’ anche l’avv. Vinelli: "Sfida di tutti noi per ridare dignità ai cittadini"

L'avvocato Valerio Vinelli: "Ritengo che chi ama veramente Foggia, chi ha deciso di viverci, lavorarci, far crescere i propri figli, meriti una Foggia diversa"

Valerio Vinelli e Luigi Miranda

In tanti hanno partecipato ieri all'inaugurazione della sede elettorale dell'avvocato Valerio Vinelli, candidato consigliere comunale della lista 'Miranda Sindaco'. 

Valerio A. Vinelli, 37 anni, si è laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Foggia e si è successivamente specializzato presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali di Foggia. Dopo una breve esperienza come Pubblico Ministero Onorario presso gli Uffici Giudiziari del circondario del Tribunale di Lucera e una collaborazione quale cultore della materia con la cattedra di Diritto Privato dell’Università L.U.M. di Bari, è diventato contitolare dello Studio Legale Vinelli, unitamente al padre Giuseppe, fondatore dello stesso e al fratello Marco, avvocato e ricercatore di diritto commerciale. 

Dal 2011 è consigliere nazionale dell'AIGA, Associazione Italiana Giovani Avvocati, ed è consigliere del CINFOR, organo del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Foggia deputato all'innovazione informatica nell'ambito forense. E' stato per 15 anni socio dell'associazione di servizio e volontariato Leo Club Foggia. Ha organizzato e realizzato numerose campagne a favore di associazioni che si occupano di sensibilizzazione e ricerca, quali AIRC, ADMO, AVIS, AISLA.

Alla serata era presente anche il candidato sindaco Luigi Miranda, che ha aggiunto: “I candidati consiglieri della mia lista sono tutti uomini e donne per bene, che hanno un loro lavoro e che non vivono di politica, sono persone che hanno capito che questa città va servita mettendosi in prima linea. Abbiamo assistito in questi ultimi anni ad un susseguirsi di amministrazioni pessime, e il dissesto finanziario in cui siamo sprofondati, di ben 465 milioni di euro, lo ha dimostrato palesemente! Ma la reazione a tutto ciò non può essere la rassegnazione, dobbiamo credere in un rilancio, il rilancio del turismo, del lavoro, della cultura, la vera novità siamo noi! Ci hanno tolto la speranza, ma così non deve essere, perché se ci affidiamo ad una politica onesta la città potrà permettersi di avere ancora delle speranze. La nostra squadra è unita da valori veri e da una forte voglia di continuare ad amare questa città.”

Queste le motivazioni della sua candidatura: “I cittadini vogliono un’impostazione mirata alla risoluzione dei problemi – ha detto – noi della lista ‘Miranda Sindaco’ intendiamo mettere a disposizione della nostra città la competenza e il background culturale. Io ritengo che non ci si possa rassegnare al fatto che, una città come questa con enormi potenzialità, con il suo patrimonio di storia, tradizioni e cultura, debba versare nelle condizioni attuali, umiliata, abbandonata costantemente agli ultimi posti di tutte le classifiche di vivibilità ormai da anni. – E continua l’avv. Vinelli - Io ritengo che chi ama veramente Foggia, chi ha deciso di viverci, lavorarci, far crescere i propri figli, meriti una Foggia diversa, una Foggia che torni ad essere un luogo bello e sicuro in cui vivere, una città in cui si possa ogni giorno respirare la cultura, l'arte, la musica che Foggia ha nel suo DNA, in cui lo sport abbia un ruolo importante e in cui l'ambiente, il verde, i parchi, siano una costante. L’unica promessa che facciamo è quella di rilanciare, ma per raggiungere questo obiettivo abbiamo bisogno del supporto dei cittadini, perché bisogna essere cittadini attivi, dobbiamo mettere da parte il sentimento di rassegnazione che spesso ci pervade. Foggia non avrà altre opportunità, è questa quella che va colta! Questa è la sfida di tutti noi per ridare dignità ai cittadini, per restituirgli l’orgoglio di essere foggiani”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento