Comunali Foggia 2014

Al Villaggio Artigiani si chiude il tour di Miranda: "Merita maggiore attenzione dell'Ente Locale"

Il candidato sindaco ha illustrato la proposta di estendere le zone franche urbane allo stesso Villaggio Artigiani, al Rione Martucci e alle borgate periferiche. Giovedì l'atto conclusivo della campagna elettorale

Si è concluso questa mattina il lungo viaggio di Luigi Miranda fra i luoghi simbolo della città.

Dopo aver attraversato Foggia, dal Teatro Giordano all’aeroporto Gino Lisa, dallo Stadio Zaccheria al Quartiere Martucci, visitando i borghi rurali, i quartieri periferici ed i mercati rionali, il viaggio di Luigi Miranda e dei 32 candidati della Lista che sostiene la sua candidatura a Sindaco si è concluso al Villaggio Artigiani.

Un quartiere nato per accogliere il grande patrimonio di abilità, esperienza  e di conoscenza degli artigiani locali, per offrire agli artigiani un luogo dove trovare servizi, spazi, agevolazioni. Nel tempo questa impostazione si è persa, gli artigiani si sono ritrovato soli, e ai capannoni si stanno sostituendo i palazzi.

Il tour al Villaggio Artigiani è stata l’occasione per illustrare la proposta di estensione delle zone franche urbane allo stesso Villaggio Artigiani, al Rione Martucci e alle borgate periferiche: Arpinova, Incoronata, Segezia, Borgo Cervaro, tutte aree caratterizzate da disagio sociale, economico e occupazionale, e con potenzialità di sviluppo inespresse. “Una programmazione poco attenta – ha dichiarato Miranda – non ha previsto l’estensione delle ZFU – le Zone Franche Urbane – anche al Villaggio Artigiani, sede di mille imprese piccole e medie che meritano maggiore attenzione da parte dell’Ente Locale e che meritano le agevolazioni fiscali e previdenziali legate alle ZFU. La prossima Amministrazione Comunale dovrà farsi carico della rimodulazione dello stradario delle ZFU per includervi anche il Villaggio Artigiani e le altre zone del capoluogo che ospitano iniziative imprenditoriali”.

La lunga campagna elettorale di Luigi Miranda si conclude giovedì 22 maggio, alle ore 19.00, in piazza Cesare Battisti, prima tappa del suo tour tra i luoghi simbolo di Foggia.

Insieme ai trentadue candidati della Lista civica che sostiene la sua candidatura a Sindaco di Foggia, Luigi Miranda si presenterà ai cittadini per ribadire le ragioni del suo impegno.

Iniziata il 28 febbraio scorso con una memorabile manifestazione all’AltroCinema di via Duomo, la campagna elettorale di Luigi Miranda si è caratterizzata per il confronto e la presenza costante sul territorio, attraversato in lungo e in largo con i trentadue candidati al Consiglio Comunale, trentadue uomini e donne che per la prima volta si avvicinano alla politica, e scommettono sulla capacità di rinnovamento radicata in Luigi Miranda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Villaggio Artigiani si chiude il tour di Miranda: "Merita maggiore attenzione dell'Ente Locale"

FoggiaToday è in caricamento