Scontro Municipia, Landella: “Preoccupante spettacolo offerto da supporter Marasco”

Ecco la dichiarazione del candidato sindaco Franco Landella in merito al confronto-scontro di questo pomeriggio a Municipia su Teleblu

Franco Landella

FRANCO LANDELLA | I supporter di Augusto Marasco confondono la passione politica con le ingiurie e le minacce. Lo spettacolo che hanno offerto oggi, nel corso della registrazione della trasmissione “Municipia” dell’emittente Teleblu svoltasi nell’Aula consiliare di Palazzo di Città, è sinceramente preoccupante. Così come è preoccupante che il mio avversario non sia in grado di selezionare i sostenitori che lo accompagnano nelle trasmissioni televisive o che, peggio, non li conosca.

Ad Augusto Marasco faccio notare che gli argomenti da me usati nel confronto sono rimasti all’interno della sfera politica e non hanno mai invaso quella personale. Capisco che Marasco sia infastidito dal doversi assumere la responsabilità politica dei dieci fallimentari anni di governo cittadino della sua coalizione. Ma voglio ricordagli, nel caso lo ignorasse o fingesse di dimenticarlo,  che oggi lui non è un semplice architetto, ma un candidato sindaco, leader di quel centrosinistra che governa Foggia da ormai dieci anni.

Dunque l’ex assessore comunale all’Urbanistica ha il dovere morale e politico di rendere conto alla città di ciò che in sino ad oggi non è stato fatto, dal momento che i partiti e gli uomini che sono al suo fianco sono esattamente coloro i quali hanno ricoperto i ruoli di assessori e consiglieri di maggioranza in questo lungo decennio, portando Foggia nel buio in cui si trova. A questo mio rilievo politico Marasco ha risposto – lui sì – con l’offesa e l’insulto personali, che non mi paiono propriamente argomentazioni di carattere politico. Se sono questi gli unici strumenti a sua disposizione, ne prendo atto. Ma gli consiglio di trovarne qualcuno un po’ più solido.

LE DICHIARAZIONI DI AUGUSTO MARASCO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento