Primarie, Rauseo: “Polemiche e rivendicazione di meriti lasciano il tempo che trovano”

Il segretario cittadino, Mariano Rauseo, invita il centrosinistra e il candidato sindaco, Augusto Marasco, a saper guardare e andare oltre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“La consultazione primaria per l’individuazione del candidato sindaco del centrosinistra, in vista delle elezioni amministrative di fine maggio, a Foggia, ha fatto registrare una straordinaria partecipazione popolare che ha superato ogni più rosea aspettativa. Le operazioni di voto si sono svolte all’insegna dell’ordine e della funzionalità, grazie al generoso impegno di quanti hanno fornito il loro disinteressato e volontario apporto per la buona riuscita della consultazione.

Qualche polemica inopportuna e qualche strumentale rivendicazione di meriti particolari lasciano il tempo che trovano e non possono sminuire il senso e la portata di un’iniziativa politica che ha consentito di selezionare il candidato sindaco in modo trasparente e alla luce del sole, evitando il ricorso a discutibili soluzioni di palazzo.

A conclusione della vicenda, è necessario e doveroso, da parte di tutti, accantonare ogni residuo di polemica e sentire la responsabilità e l’orgoglio di appartenere a un progetto politico comune. Dopo l’indiscutibile successo che ha caratterizzato la fase della primaria, il centrosinistra e Augusto Marasco, devono ora dimostrare di saper guardare e andare oltre, concentrando ogni energia e ogni sforzo nel tentativo di vincere le elezioni del 25 maggio per consolidare e rilanciare l’azione di governo dell’amministrazione uscente, nell’esclusivo interesse della comunità cittadina”.

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento