Esito Ballottaggio, Scalfarotto: "Il PD di Capitanata deve cambiare rotta"

Il sottosegretario alle Riforme e deputato del Pd pugliese "A Foggia penalizzati da un cambiamento che è stato annunciato, senza convincere gli elettori"

Ivan Scalfarotto

“Foggia sceglie l’alternanza, in elezioni amministrative fortemente caratterizzate dall’astensionismo.” Lo dichiara il sottosegretario alle Riforme e deputato del Pd pugliese Ivan Scalfarotto, che aggiunge “Una legittima richiesta di voltare pagina che purtroppo, a mio parere, va in una direzione completamente sbagliata e rischia, con un ritorno del centrodestra al governo della città controcorrente rispetto al resto del Paese, di tenere Foggia fuori dal clima di ritrovata fiducia che il Governo Renzi sta producendo in Italia e in Europa.”

“Lo sforzo di rinnovamento, in cui si sono impegnate e al quale sono state sacrificate molte valide figure emergenti del Pd foggiano non è stato sufficiente” prosegue l’esponente Pd “perché il cambiamento radicale di cui è espressione l'azione del governo non è stato chiaramente percepito dagli elettori come elemento caratterizzante la nostra proposta politica. Il Pd vince, raggiungendo punte di consenso senza precedenti, solo dove cambia per davvero: nei metodi e nei contenuti."

"Per questo il Partito Democratico di Capitanata” dice ancora Scalfarotto “deve rapidamente cambiare verso, procedendo ad una autentica rifondazione e affidandosi a una classe dirigente ringiovanita e credibile, secondo le dinamiche suscitate e favorite da Matteo Renzi a livello nazionale, sia in ambito istituzionale che di partito. Più lungo sarà l’indugio e più forti le resistenze a questa necessaria rifondazione, più difficile sarà il cammino verso un rapporto rinnovato di fiducia fra il Partito Democratico e i cittadini di Foggia e della Capitanata.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Al nuovo sindaco Franco Landella” conclude il sottosegretario “porgo doverose congratulazioni e garantisco, al di là di ogni differenza politica, la mia partecipe attenzione e piena disponibilità, come componente del Governo nazionale, al lavoro comune per gli interessi e le legittime istanze di Foggia e dei suoi cittadini.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento