rotate-mobile
Comunali Foggia 2014

Landella Sindaco, gongola il NCD: i commenti di De Leonardis e Di Giuseppe

Per il consigliere regionale del Nuovo Centrodestra "una vittoria della coerenza a dispetto dei tatticismi e dei calcoli"; per l'onorevole Franco Di Giuseppe, "l'affermazione di una città che ha voglia di rinascere"

“Una vittoria della coerenza a dispetto dei tatticismi e dei calcoli, delle contraddizioni latenti ed evidenti. Ha vinto una coalizione unita da comuni programmi e valori, e ha vinto un candidato sindaco capace di fare sintesi, ma anche e soprattutto di entrare in profonda sintonia con l’elettorato, senza spocchia e altezzosità, senza paura di confrontarsi con i disagi veri delle persone”.

Giannicola De Leonardis, consigliere regionale del Nuovo Centrodestra, formula “i migliori auguri di buon lavoro al sindaco di Foggia Franco Landella” e indica nel risultato ottenuto nel capoluogo dauno “un buon viatico per una grande affermazione anche nelle prossime elezioni regionali, con una coalizione veramente allargata, inclusiva di esperienze legate da comuni denominatori, e un candidato Presidente all’altezza della sfida e delle responsabilità”.

Dello stesso avviso anche l’onorevole Franco Di Giuseppe: “E’ stata la vittoria di una città scivolata da anni ormai agli ultimi posti delle classifiche nazionali per la qualità della vita, stremata da un doppio mandato del centrosinistra largamente al di sotto delle aspettative e della gravità delle risposte inevase alle continue emergenze, delusa anche dai continui trasformismi e dall’inefficienza della macchina comunale”.

“E’ stata la vittoria della coesione e della coerenza, della validità e soprattutto credibilità di un programma presentato da una coalizione legata da valori e principi comuni, senza ambiguità e tatticismi che sacrificano l’interesse dei cittadini a sorti e carriere personali. Ed è stata la vittoria di un candidato sindaco dal grande feeling con i cittadini senza esclusione alcuna, visto – giustamente – come uno di loro, in grado di intercettare e rappresentare le loro istanze e i loro disagi, in particolare in una fase segnata da estreme criticità come quella attuale”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Landella Sindaco, gongola il NCD: i commenti di De Leonardis e Di Giuseppe

FoggiaToday è in caricamento