Domenico Fiano sbotta: "Onda del Popolo ricusata per una fotocopia. Ricorreremo al Tar" | VD

Il giallo del fascicolo manomesso. Il candidato sindaco: "non è nelle condizioni nelle quali lo abbiamo presentato. Era spunzonato e ricucito e in questa operazione la prima pagina era addirittura strappata. Carta straccia"

Onda del Popolo

Onda del Popolo ora dice la sua. In questi giorni, infatti, tanto si è detto sull’esclusione, provvisoria o definitiva, del movimento del candidato Domenico Fiano dalla competizione elettorale. Ma adesso, “su questa storia infinita”, come egli stesso la definisce, è proprio il candidato sindaco a uscire allo scoperto e a raccontare la sua versione dei fatti.

“Siamo stati ricusati perché in un fascicolo, quello nel quale ci sono tutti i sottoscrittori, secondo la commissione, mancherebbe una fotocopia dell’elenco dei candidati. Negli altri fascicoletti - quindi anche in quello principale - c'è, nel plico più grande manca”. Questa dunque la causa d’esclusione.

ESTRATTO VIDEO DELLA CONFERENZA DI FIANO

“Abbiamo fatto ricorso - precisa Fiano -  per essere riascoltati e siamo stati convocati dal presidente della commissione ieri alle 18. Dopo una attesa di tre ore, però, ci hanno dato l’esito: ricusati per lo stesso motivo. Al che ho fatto presente al presidente che è stato poco attento alla nostra causa, ha trattato il caso con superficialità”.

I CANDIDATI DELLA LISTA ONDA DEL POPOLO

Ho dovuto precisare che sono stati molti attenti nel notare che mancava una fotocopia, ma non hanno notato che il fascicolo non è nelle condizioni nelle quali noi lo abbiamo presentato. Il fascicolo, che era un plico molto alto, era stato spunzonato e ricucito. Nel fare questa operazione la prima pagina (che è quella che attesta i sottoscrittori di Onda Del Popolo), era addirittura strappata. A me sembrava carta straccia”.

Ferma nelle sue idee, però, la commissione: quello era il fascicolo sul tavolo e quello è stato il fascicolo esaminato. Onda del Popolo, intanto, continua la sua battaglia e, per l’accaduto, annuncia ricorso al Tar.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento