Intervista | Domenico Fiano: “Punteremo sulla legalità, vero motore dell’economia”

Intervista al candidato sindaco di Onda del Popolo, Domenico Fiano. Tanti i temi affrontati: dal piano della sosta tariffata al Commercio, dallo Sport all'abusivismo e al degrado nei mercati rionali di Foggia

Intervista a Domenico Fiano, candidato sindaco di Onda del Popolo

In caso di vittoria promette di rivedere il sistema della sosta tariffata?

Si, certamente

Quali tra queste ipotesi prevede il suo programma? Riduzione degli stalli a pagamento, sconti per particolari categorie, riduzione del costo orario della sosta o eliminazione degli stalli in alcune zone?

La riduzione del costo dell’orario a 50/60 centesimi

Multe oltre l’orario, se il grattino scade: favorevole o contrario?

La differenza perché la multa è una cosa impropria

Silos granario di via Manfredonia: abbattimento o riqualificazione? Cosa le piacerebbe vedere in quello spazio?

Indubbiamente bisognerà trovare una soluzione. Abbattimento o riqualificazione andrebbero bene entrambe, ma è importante capire che cosa vogliamo fare. Gradirei la riqualificazione all’abbattimento. Lo immagino come un contenitore di strutture e attività rivolte al sociale, nulla che riguardi il commercio.

E’ per la privatizzazione dell’Ataf? Se non la privatizza come la risana?

Si, perché no.

D’accordo con l’istituzione di un Ufficio o sportello Europa a Palazzo di Città? E chi lo gestirebbe? Coinvolgerebbe i dirigenti e i dipendenti comunali nella gestione dei bandi comunali?

Io affiderei la gestione dei bandi comunitari al dott. Orlando, che ho indicato quale probabile futuro assessore al Bilancio. In cinque anni ha intercettato tanti soldi e fatto tanto bene alla città. Certo che li coinvolgerei, perché noi dobbiamo ridurre i costi

Favorevole o contrario al registro delle unioni civili?

Contrario

Come giudica l’accordo tra il Comune di Foggia e Amiu, quindi la nascita di Amiu Puglia.

Non d’accordissimo perché pare che adesso i costi siano lievitati

Raccolta differenziata equivale automaticamente a un abbassamento della tassa sui rifiuti?

Certo che si possono ridurre

Testamento biologico: si o no?

Sono d’accordo

Progetto duemilapassi, riqualificazione di Piazza Mercato, Distretto Urbano del Commercio, Zone Franche Urbane. Tutte politiche e progetti che contribuiranno a risollevare, o almeno si spera, le sorti del settore del commercio e dell’imprenditoria. Il nuovo sindaco di Foggia e la sua amministrazione cos’altro potrebbero fare?

Bisogna puntare tutto sulla legalità. Se persiste questo stato di illegalità a Foggia a nessuno verrà l’idea di fare qualcosa. Legalità come motore dell’economia.

Al commercio è inevitabilmente legato anche il tema del lavoro e dello sviluppo. Lei ha una proposta in tal senso, che se vogliamo potremmo definire anche choc

Allora, io sono il presidente della Filo d’acqua e sono gli unici che davvero devono iniziare dei lavori e dare la possibilità a circa 300 famiglie per lavorare. Ovviamente non ce li siamo venduti in questa campagna elettorale. Proposte choc zero. Noi vogliamo andare a Palazzo di Città, magari il giorno dell’insediamento con una squadra di carabinieri perché vogliamo guardare tutte le carte e capire cosa hanno combinato in passato. La situazione non è allegra e in questa città c’è bisogno di concretezza, non di chiacchiere. Anzi, la proposta choc potrebbe essere un’altra, quella che faremo, cioè utilizzeremo il 50% delle nostre indennità per le famiglie realmente bisognose.

E’ per la gestione pubblica dei luoghi dello sport oppure preferirebbe affidarli ai privati?

Penso anche allo Stadio Zaccheria, con soli 3500 posti. Una gestione mista.

Ci sono gruppi e comitati, non ultimo il Collettivo 0881, ai quali piacerebbe persino prendere in gestione spazi sociali abbandonati. Diventa sindaco cosa fai?

Il Comune deve ripristinarli prima e poi darle alle associazioni, ma non ai gruppi di potere.

Anche perché molti spazi pubblici di Foggia sono spesso oggetto di atti vandalici: lei è per la repressione o per la prevenzione di questi fenomeni? E’ per la militarizzazione del territorio?

Io sono per la prevenzione

Vigili urbani armati o no?

I vigili devono stare per strada e svolgere il proprio lavoro, cosa che a Foggia non fanno. E’ una battaglia che sto facendo da mesi. Stanno tutti imboscati e hanno paura di uscire fuori. Non si tratta di armarli, perché devono semplicemente lavorare. Se non sono in gradi di farlo, vanno a casa.

Mercati rionali: quale soluzione al fenomeno dell’abusivismo? A chi spetta pulire l’area mercatale al termine della giornata lavorativa?

Sono gli ambulanti stessi che devono preoccuparsi di raccogliere i rifiuti che producono e abbandonato al termine della giornata lavorativa. Per quanto riguarda l’abusivismo vi rimando alla domanda precedente sui vigili. Risolvere il problema dell’abusivismo spetta ai vigili, non ai cittadini che altrimenti non si sentirebbero protetti.

Manutenzione stradale: pensa ci siano i soldi per poter coprire le buche e rifare l’intero manto stradale della città?

Pian piano si deve fare. A Natale abbiamo regalato ai nostri dirigenti corrotti del Comune 680mila euro di premio, soldi che potrebbero essere utilizzati per queste cose. C’è uno spreco che fa paura. Ecco perché dico che il giorno dell’insediamento bisogna andarci con i piedi di piombo. Dirigenti e consiglieri in galera e nessuno che dice una sola parola. A me questo fa paura, vuol dire che dietro c’è ben altro.

Così com’è, secondo lei la macchina amministrativa è efficiente?

No, i nostri amministratori pensano soltanto a sistemare i loro figli e ai loro nipoti. Bisogna spazzare via tutti

Pubblicazione on line dei bilanci comunali (che non è di facile lettura si sa). Si o No?

Ovvio. I cittadini devono sapere cosa fanno. Foggia è proprietaria dei cittadini. Questo è l’anno zero. O la gente lo capisce oppure prima o poi scenderemo tutti in piazza con i fucili. Prima o poi la rivoluzione si farà.

Rotazione dei dirigenti comunali. Perché?

Certamente si, come anche per quelli che si devono candidare.

Fermerà anche lei il consumo del territorio sapendo però che potrebbe scontrarsi con la classe dei costruttori? E anche lei per la rigenerazione urbana?

Bisogna riqualificare e ristrutturare. Non c’è bisogno di costruire ancora, gli appartamenti sono vuoti. So bene che mi metterei contro una casta pericolosissima, lo so bene. Ho calcolato anche questo rischio.

Amendola o Gino Lisa?

Gino Lisa

Vince e diventa sindaco, dove rivolge lo sguardo: prima alle periferie o prima al centro?

Centro e periferia è la stessa cosa

Uno slogan per Foggia

Foggia civile

Perché dovrebbero votarla e affidarle le chiavi della città?

Perché i cittadini si trovano ad un bivio: o votare per le caste, o votare per la gente come loro che può portare realmente una cosa nuova al Comune di Foggia e fare tutto quello che è possibile fare, in trasparenza e non per interessi personali e privati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento