Rione Diaz, De Martino: “A ridosso del passaggio a livello serve quello pedonale"

Così Salvatore De Martino, candidato al Consiglio comunale di Foggia nella lista ‘DestinAzione comuna”: "Quest'amministrazione ha fatto orecchie da mercante alle richieste della cittadinanza"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

"In questi anni il Rione Diaz è stato letteralmente abbandonato dalle istituzioni comunali. Ne è la testimonianza più evidente il passaggio a livello, che spezza letteralmente in due la città. Tuttavia - dichiara Salvatore de Martino, candidato al consiglio comunale per la lista DestinAzione Comune Landella Sindaco – vorrei ricordare a tutti gli amministratori che si sono succeduti in questi ultimi anni che i cittadini del Rione Diaz pagano le tasse regolarmente come tutti gli altri ed hanno gli stessi doveri ma anche gli stessi diritti".

Salvatore de Martino, che domenica alle ore 18 terrà un incontro con il candidato Sindaco Franco Landella, presso uno dei suoi comitati elettorali situato proprio nel Rione Diaz in via Francesco Compagna 8, sostiene che "è inconcepibile come nonostante le proteste dei cittadini e nonostante la richiesta portata avanti dal sottoscritto già da qualche anno non si possa creare un passaggio pedonale per gli abitanti del Rione Diaz che a ridosso del passaggio a livello sono costretti ad invadere la sede stradale con tutte le problematiche e i pericoli che ne derivano".

"Il Rione Diaz, così come altri quartieri periferici e le borgate hanno bisogno di risposte concrete, perché a Foggia non devono esistere cittadini di serie A e di serie B. Ad esempio abbiamo segnalato come circoscrizione da oltre due mesi la necessità di potare o sfoltire gli alberi che ormai stanno invadendo i balconi delle case e che diminuiscono sensibilmente l'illuminazione delle strade. Tutto questo fa dire che c'è stata grande disattenzione nei confronti del Rione Diaz. Mi auguro che la prossima amministrazione di centrodestra possa mettere al centro della sua agenda di governo" conclude il candidato al consiglio comunale della lista DestinAzione Comune Salvatore de Martino "lo sviluppo e la vivibilità  dei quartieri periferici e delle borgate". 

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento