rotate-mobile
Comunali Foggia 2014

Amministrative 2014, Onda del Popolo: "Elettori non sono pecore, basta con i politici da presepe"

Il movimento invita tutti a "smettere di lamentarsi e a partecipare attivamente alla vita politica della nostra città. Imprenditori, professionisti, lavoratori che hanno forza e volontà e passione per realizzare un cambiamento concreto"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“Si avvicina il Natale, si avvicinano le elezioni comunali e si notano per le strade della nostra città i vecchi re magi della politica locale. Quelli pronti a promettere il loro oro, incenso e mirra a chiunque (in cambio di voti) per poi tenerseli per sé e affidarli solo agli stretti parenti deludendo le aspettative comuni”.

A piegare la metafora natalizia al clima pre-elettorale sono i membri di Onda del Popolo, ormai convinti che “i foggiani non vogliono più essere offesi dall’atteggiamento sfrontato ed arrogante dei protagonisti della vecchia politica. Persone che hanno sempre vissuto solo e soltanto di politica da trent’anni (e mai di lavoro)e che si illudono di poter continuare a mungere la gente e a fare solo i propri interessi”.

“Questa volta, alle prossime elezioni comunali ci sarà una fragorosa e dirompente Onda Del Popolo che spazzerà via, lontano e per sempre le solite facce che da decenni sono attaccate come parassiti al Comune di Foggia. Guardateli bene – scrivono nella nota stampa - sono vecchi e decrepiti re magi in processione, incapaci di rappresentare il futuro, portatori solo della ripetizione di un passato deludente, fin troppo conosciuto”.

Per questo, il movimento invita “a smettere di lamentarsi e a partecipare attivamente alla vita politica della nostra città. Imprenditori, professionisti, lavoratori che hanno forza e volontà e passione per realizzare un cambiamento concreto sono ben accolti nell’Onda. Solo questa importante categoria di persone con un elevato senso civico e con la forza indomita di rinnovamento potranno sconfiggere i personaggi da presepe, che si illudono di avere a che fare con un gregge di pecore”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative 2014, Onda del Popolo: "Elettori non sono pecore, basta con i politici da presepe"

FoggiaToday è in caricamento