Leo Di Gioia:"Foggia e il suo Sindaco, punto di riferimento della Capitanata intera"

Il candidato Sindaco è intervenuto all'inaugurazione della lista "Lavoro e libertà", tenutasi presso l'Altrocinema. "Necessario lavoro di progettazione e proposta per partecipare alla ripartizione dei fondi europei 2014-2020"

Leonardo Di Gioia

“Sono molte le ragioni per le quali la prossima Amministrazione Comunale avrà un ruolo decisivo per il futuro di Foggia” lo ha dichiarato Leonardo Di Gioia, candidato sindaco della Coalizione Civica, intervenendo all’affollata manifestazione tenutasi presso l’Altrocinema per presentare la lista Lavoro e Libertà

“Foggia e il suo sindaco” ha proseguito Di Gioia “a seguito della riorganizzazione delle Province saranno punto di riferimento della Capitanata intera. Si dovrà fare un grande lavoro di progettazione e proposta per partecipare alla ripartizione dei fondi europei 2014-2020, che saranno probabilmente gli ultimi.

“Si tratta” ha sottolineato il candidato sindaco “di una partita strategica, che non può essere giocata con superficialità o miopia e non può essere ostacolata da vincoli ed eredità del passato o dalle ipoteche politiche delle vecchie coalizioni.

“Non foss’altro che per questo” ha detto ancora Di Gioia “Foggia ha bisogno di una proposta di libertà. Siamo in campo con una coalizione libera dai vincoli dei partiti e degli schieramenti, che non ha bisogno di difendere il passato prossimo o quello remoto e proprio per questo parla il linguaggio della chiarezza: con dati, con numeri, con valutazioni obiettive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo rispetto per tutti, e non ci sentiamo migliori o peggiori di nessuno” ha concluso il candidato sindaco “Non chiediamo una delega in bianco per cinque anni, ma il passo d’inizio di un’altra storia per Foggia. Che dobbiamo continuare a scrivere insieme a tutti i cittadini.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento