Martedì, 19 Ottobre 2021
Comunali Foggia 2014

Comunali 2014, Rauseo Pd: “Scelta del candidato sindaco condivisa da coalizione”

Ma Rauseo ha sottolineato "la sua predilezione per una consultazione primaria che offra le più ampie garanzie di apertura, coinvolgimento e partecipazione democratica"

Superato l’impatto Frattarolo - con il segretario cittadino che sul metodo della (auto)candidatura del giovane commercialista renziano alle primarie del centrosinistra aveva espresso qualche perplessità - la nuova direzione del Partito Democratico di Foggia si è riunita nella sede di via Isonzo per avviare il lavoro politico-programmatico e organizzativo in vista delle prossime elezioni amministrative che vedranno impegnato il capoluogo.

In apertura dei lavori, Mariano Rauseo, facendo seguito a quanto preannunciato nel corso dell’assemblea del partito, ha comunicato di aver provveduto a costituire la Commissione per la proposta programmatica e quella per la formazione della lista dei candidati. Entrambe, saranno presiedute rispettivamente, da Rosa Cicolella e Pino Marasco.

Nella sua ampia e articolata relazione introduttiva, Rauseo ha detto che il Pd deve imprimere una forte accelerazione alla sua iniziativa politica per recuperare il tempo riservato alle scadenze congressuali. Dopo di che, il segretario cittadino ha così affermato: ”Le elezioni comunali sono alle porte e noi, per far fronte alla responsabilità di partito di maggioranza relativa, dobbiamo mettere il turbo alla nostra azione politica. A partire dall’inizio della settimana prossima, avvieremo un ampio giro d’orizzonte, una puntuale campagna di ascolto che coinvolgerà i mondi vitali della comunità cittadina.

Dalle forze sociali e produttive, dal volontariato e dalle rappresentanze della cittadinanza attiva, il Partito Democratico raccoglierà spunti e suggerimenti che saranno utili per l’elaborazione di un incisiva proposta di governo della città.

I materiali, i contributi di programma, raccolti in questa fase preliminare di ascolto, verranno tempestivamente sottoposti all’attenzione dei naturali alleati di coalizione, per un sollecito confronto che porti alla stesura concordata di un documento programmatico. Tale documento verrà offerto, quale contributo di idee, al candidato sindaco comune che verrà individuato attraverso una procedura di selezione condivisa dalla componenti della coalizione”

Ma Rauseo ha sottolineato “la sua predilezione per una consultazione primaria che offra le più ampie garanzie di apertura, coinvolgimento e partecipazione democratica”. Nel dibattito sono intervenuti anche Michele Mancini, Claudia Colangione, Peppino D’Urso,Angelo Castelluccio, Rita Chinni, Paolo D’Agnone, Lia Azzarone, Italo Pontone, Pasquale Russo, Davide Emanuele, Nicla Crincoli, Maria Rosaria De Santis, Rosa Cicolella e Pino Marasco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2014, Rauseo Pd: “Scelta del candidato sindaco condivisa da coalizione”

FoggiaToday è in caricamento