Comunali Foggia 2014

Ballottaggio, Di Gioia: “Marasco o Landella? Quattro irrinunciabili punti”

La scelta del candidato sindaco da appoggiare passerebbe dal confronto su quattro punti irrinunciabili: stazione unica appaltante, PUG, riorganizzazione tecnostruttura e Amiu Puglia

Marasco o Landella? A chi andranno i voti della coalizione di Leonardo Di Gioia? Il candidato sindaco di ‘Un’altra storia per Foggia’, nel premettere che sono destituite di fondamento le presunte trattative su posti e poltrone apparse su alcuni organi di stampa, invita entrambi i candidati a confrontarsi su quattro punti irrinunciabili.

“La grande forza conferita dagli elettori alla coalizione ‘Un’altra storia per Foggia’ e a me personalmente ci impone di svolgere il nostro mandato mantenendo come obiettivo l’interesse generale della comunità e fondando ogni nostra valutazione avendo riguardo al merito e al metodo dell’azione di governo della Città. In ordine al prossimo ballottaggio la mia personale valutazione è che l’orientamento dei nostri elettori potrà premiare quello fra i candidati che riterrà di adottare alcune priorità fondamentali del nostro programma.

In particolare riteniamo irrinunciabili i seguenti quattro punti: 1. Immediata ripresa dell’attività di redazione del Piano Urbanistico Generale, con indicazione di un preciso cronoprogramma per la sua adozione. 2. Profonda riorganizzazione della tecnostruttura comunale con rotazione dei dirigenti. 3. Stazione unica appaltante per la gestione degli appalti comunali. 4. Stipula con Amiu Puglia di un contratto di servizio che garantisca la concreta possibilità di alleggerire il carico fiscale dei cittadini foggiani in presenza di progressi nella raccolta differenziata

Sono punti qualificanti che ritengo preliminari ad ogni altra considerazione. Chi è interessato ad un corretto confronto con noi parta da qui. Le ipotesi avanzate da alcuni organi di stampa riguardo a presunte trattative su posti e poltrone sono destituite di ogni fondamento”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggio, Di Gioia: “Marasco o Landella? Quattro irrinunciabili punti”

FoggiaToday è in caricamento