Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Comunali Foggia 2014 Centro - Università / Piazza Camillo Benso Cavour

Augusto Marasco scende #inpiazza, per “la città all’altezza dei nostri sogni”

Dal 14 al 17 maggio, la quattro giorni per disegnare Foggia "a misura di tutti" organizzata dal candidato sindaco del centrosinistra, Augusto Marasco

Sarà Filippo Taddei, responsabile economico della segreteria nazionale del Partito Democratico, ad aprire domani “inpiazza”, la quattro giorni organizzata davanti al Pronao della Villa Comunale (causa maltempo gli eventi del 14 e del 15 maggio si svolgeranno nella sala rosa del Palazzetto dell'Arte) dal candidato sindaco di Foggia per il centrosinistra, Augusto Marasco. L’economia della qualità, dell’innovazione e della creatività, in grado di generare quelle opportunità di lavoro e quello sviluppo su cui sta scommettendo l’intero sistema Italia, saranno al centro del primo dei quattro “talk” programmato per domani, a partire dalle 18, a cui oltre Taddei parteciperanno Roberto Di Vincenzo, fondatore del Salone dei Prodotti Tipici dei Parchi d’Italia; Fabio Papa, docente di Economia delle Imprese del Made in Italy alla LIUC “Carlo Cattaneo”; Franco Pasquali, presidente del Forum di Symbola, la fondazione per le Qualità Italiane.

Una visione legata a un nuovo modello di sviluppo orientato alla qualità e in grado di coniugare competitività e valorizzazione del capitale umano, crescita economica e rispetto dell’ambiente e dei diritti umani, produttività e coesione sociale è al centro, infatti, di tutte le quattro giornate che si svolgeranno in uno spazio creato, anzi “fabbricato” con materiali e rifiuti riciclati.

Al “talk” di giovedì 15 maggio parteciperanno Dario Vassallo, presidente della Fondazione intitolata al fratello Angelo, il sindaco-pescatore di Pollica ucciso nel 2010 in un attentato di matrice camorristica; Francesco Tarantini, presidente di Legambiente Puglia; Iaia Calvio, candidata sindaco di Orta Nova e proprio oggi insignita del Premio “Pietro Nenni” bandito dall’omonima Fondazione per promuovere la buona politica, la democrazia e la pace.

La “buona” Europa della mobilità e dell’agricoltura sostenibile è al centro del “talk” di venerdì 16 maggio, moderato da Sebastiano Venneri, presidente di Vivilitalia, costola di Legambiente che lavora per lo sviluppo del mercato del turismo sostenibile e ambientale. Al confronto partecipano il sottosegretario alle Infrastrutture Umberto Del Basso De Caro, il presidente della commissioni per le politiche Ue della Camera dei Deputati, Michele Bordo, l’amministratore delegato di Lotras Armando De Girolamo e Stefano Arvati, presidente di Renovo SpA, promotore di progetti che mirano a valorizzare appieno le risorse del territorio, in un’ottica di sviluppo integrato che favorisce tutti i settori di un’economia locale.

La chiusura di sabato 17 maggio è dedicata invece al Welfare, al confronto con le realtà locali che operano nel Terzo Settore e alla proposta di un nuovo modello centrato su welfare aziendale e cooperative di comunità. Ospite dell’ultimo “talk” Angelo De Filippo, esperto di modelli di welfare aziendale per piccole e medie imprese e territori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Augusto Marasco scende #inpiazza, per “la città all’altezza dei nostri sogni”

FoggiaToday è in caricamento