Comunali Foggia 2014

Augusto Marasco: "Il mio impegno è per la radicale innovazione di metodi e contenuti"

Un esperimento che induce le forze politiche ad aprirsi al contributo e alla partecipazione dei cittadini, "come ha insegnato la sfida di Matteo Renzi”.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Una radicale innovazione di metodi e contenuti. E’ quella offerta in questi giorni da Augusto Marasco. “Mi sto occupando delle cose che chiedono tutti quelli che incontro: più sicurezza, più trasparenza, più efficienza, più decoro, più lavoro e più cultura”, spiega.

“Pensavo e penso le primarie servissero a questo: a capire con che progetto proporsi al giudizio di cittadini totalmente disinteressati alla polemica politica inconcludente. Sto prospettando una radicale innovazione sui metodi e sui contenuti di governo nel campo del centrosinistra perché in questo campo si sono organizzate le primarie: un esperimento che induce le forze politiche ad aprirsi al contributo e alla partecipazione dei cittadini, come ha insegnato la sfida di Matteo Renzi”.

“C’ero anche io, tre mesi fa, in fila alla Pugilistica “Taralli” di via Baffi, alle primarie indette per scegliere il segretario nazionale del Partito Democratico. E c’ero anche io a dicembre 2012 alle primarie per scegliere il candidato premier del centrosinistra. La cosiddetta società civile, da cui ho tratto e traggo le ragioni del mio impegno, non è carne per i cannoni elettorali dei partiti”.

“Anche contro questa distorsione rafforzerò il mio impegno affinché, dal 10 marzo in poi, si ponga nel modo più netto possibile la questione del rinnovamento della rappresentanza in Consiglio comunale. La favoletta delle persone perbene che danno sempre la colpa alle cattive compagnie – conclude - abbiamo smesso di raccontarcela dalla prima volta che mamma usò il battipanni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Augusto Marasco: "Il mio impegno è per la radicale innovazione di metodi e contenuti"

FoggiaToday è in caricamento