Lambresa si rimette in gioco con Landella: “Scelta di campo alla luce del sole”

La firma tra il candidato sindaco del centrodestra e l'ex vice di Mongelli nella sede del comitato elettorale di corso Vittorio Emanuele. Landella: "Lucia ha pagato sulla propria pelle inaffidabilità del centrosinistra"

Nella foto la firma dell'accordo

“Una scelta di campo alla luce del sole”. Così Lucia Lambresa commenta l’accordo politico sancito a domicilio presso il comitato elettorale di Corso Vittorio Emanuele del candidato sindaco della coalizione di centrodestra, Franco Landella, in vista del ballottaggio dell’8 giugno. La scelta dell’ex vice di Mongelli fa il paio con quella di Luigi Miranda e con le dichiarazioni pro-Landella di Domenico Fiano e Giuseppe Martorana.

L’accordo si fonda su una convergenza di obiettivi programmatici e una condivisione valoriale. A convincere la pasionaria a compiere questa scelta,“l’attenzione che il programma del candidato sindaco del centrodestra dedica ai temi dell’associazionismo, della famiglia, della gioventù, dello sport, della partecipazione alle scelte decisionali, della cittadinanza attiva e dell’etica, della sicurezza, dei servizi pubblici, della riorganizzazione della macchina comunale, la volontà di dar vita a consulte tematiche che siano il luogo in cui costruire strategie e soluzioni d’intesa ed in collaborazione con le migliori energie della città, compatibile con il percorso tracciato nelle ConversAzioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Abbiamo raggiunto un'intesa politica con Lucia Lambresa che ha espresso pubblicamente la volontà di esserci a fianco per scongiurare il rischio di altri cinque anni di cattiva amministrazione da parte del centrosinistra. Lucia ha pagato sulla propria pelle la inaffidabilità di quel centrosinistra, preferendo un atto di grande dignità personale e politica come le dimissioni piuttosto che continuare l'esperienza con personaggi che non sanno mantenere gli impegni e soprattutto portare a termine atti amministrativi potenzialmente vantaggiosi per Foggia e per i Foggiani. Domenica 8 giugno, torniamo a vivere: facciamo vincere Foggia” ha commentato Franco Landella

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento