menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La lista e il candidato sindaco

La lista e il candidato sindaco

Centinaia di persone ‘Per San Marco’. Merla scalda la piazza: “Facciamo ripartire la città”

La lista 'Per San Marco' a sostegno di Michele Merla Sindaco si è presentata alla città

C’era davvero tantissima gente ieri pomeriggio alla presentazione della lista ‘Per San Marco’. Un segnale importante nella corsa a Palazzo Badiale, impreziosito dalla presenza dell’assessore regionale Raffaele Piemontese e del vicepresidente della Provincia di Foggia, Rosario Cusmai. E poi c’erano loro, i sedici aspiranti consiglieri a sostegno del candidato sindaco Michele Merla.

Un gruppo eterogeneo che ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per guidare la città per i prossimi cinque anni. Freschezza, competenza e passione al servizio dei sammarchesi, così come sottolineato dal segretario cittadino del Partito Democratico, Tonino Cera, e rimarcato a più riprese da Michele Merla.

San Marco ha bisogno di un cambio di passo, di dimenticare cinque anni di fulmini, saette e tempeste politico-amministrative. Ha bisogno di recuperare il senso di comunità e l’identità perdute, di riappropriarsi di una città abbandonata, spenta, ferita nell’orgoglio, pugnalata alle spalle.

Non c’è più tempo da perdere.  Emanuele Leggieri, Angelo Ianzano, Angelo Pozzolante, Alessio Villani, Luigi De Nisi, Leo Pennisi, Luigi Tricarico, Giuseppe Pio Masullo, Michele Nardella, Leonardo Del Mastro, Caterina Ferro, Barbara Massaro, Annalisa Sassano, Loredana Leggieri, Grazia Mossuto e Meriligia Nardella sono pronti. A condurli sarà Michele Merla, il vincitore delle primarie della lista Per San Marco, che con Tonino Cera, Cusmai e Piemontese, ha indicato la strada della risalita. “Sarà compito nostro far ripartire San Marco, e al più presto. Abbiamo le persone giuste per farlo, le idee e soprattutto i progetti. Non c’è più tempo da perdere”.

Ieri il primo assaggio, la sfida continua…

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento