La lista ‘Scommegna’ perde a Zapponeta ma non farà sconti a nessuno

Liberi di Ri-Cominciare non abbasserà la guardia ma non si opporrà mai per partito preso

Matteo Scommegna

Il dott. Matteo Scommegna ringrazia tutti i dodici candidati al Consiglio comunale della lista ‘Liberi di Ri-Cominciare’ (Bonito Giuseppe, Ciliberti Gerarda, Coniglio Gerardo Michele, Di Bari Michele, Di Noia Nunzia Rita, Di Noia Savino, Di Noia Angelo Pio, La Macchia Gerardina, Merlicco Eleonora, Misuriello Cosimo, Riontino Francesco Pio, Riontino Giuseppe) e i suoi elettori per l'impegno profuso in questa campagna elettorale. “La sconfitta nella tornata elettorale del 5 giugno non sminuisce il valore di questo gruppo, che vigilerà compatto sull'operato della nuova amministrazione cittadina, senza mai opporsi però per partito preso. Il nostro interesse primario, infatti, è lo sviluppo del territorio e, quando possibile, non ci tireremo indietro da una collaborazione costruttiva con la maggioranza, entrando sempre nel merito dei provvedimenti di volta in volta adottati e non facendo sconti a nessuno. In conclusione, si rivolgono al sindaco, dott. Vincenzo d'Aloisio, e alla sua squadra gli auguri di poter amministrare al meglio il nostro magnifico paese”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento