Il candidato sindaco Cascavilla ai sangiovannesi: “Non è una scelta di parte, ma di coscienza”

Costanzo Cascavilla guiderà la coalizione di centro composta da sei liste, tra cui l’Unione di Centro. Ecco la lettera alla città

‘Conservatori e Riformisti’, Unione di Centro, Partito della Città, Protagonisti per la Città, Città Attiva e ‘Cascavilla Sindaco’. Sono queste le sei liste che compongono la coalizione di centro a supporto del candidato sindaco Costanzo Cascavilla, che al momento, in attesa dei cinquestelle, a San Giovanni Rotondo sfiderà l’uscente Pompilio e l’avv. Leonardo Maruzzi.

Queste le parole di Cascavilla alla città: “Aver accettato la candidatura a sindaco è un impegno civico di grande levatura e che comporta necessariamente una rappresentanza piena e condivisa di una intera comunità. Per questo la mia candidatura parla al plurale: sia attraverso i partiti e i movimenti politici che mi sostengono (a cui va il mio ringraziamento per la fiducia accordatami), sia nella condivisione dei sangiovannesi chiamati ad essere protagonisti dell'idea di governance locale.

La città ai cittadini sarà il riferimento di ogni azione amministrativa. Niente logiche di palazzo. Niente trattative segrete. Niente trasformismi di parte. Si metterà fine ad ogni malvezzo amministrativo, puntando sui giovani, sul turismo, sulla programmazione dello sviluppo per attrarre fondi europei e rilanciare economia e occupazione.

Affermando un concetto identitario che è parte del nostro essere cittadini, prima ancora che amministratori. Sarò, saremo, ciò che siamo sempre stati: sangiovannesi che vivono e lavorano per San Giovanni Rotondo. Ecco perché ho deciso di accettare la candidatura. Per fare sintesi e rappresentare le varie voci della nostra città. Voci che si faranno coro per gridare: Viva San Giovanni Rotondo. Caro sangiovannese, amico concittadino, spero di averti al mio fianco e il 5 giugno contare sul tuo sostegno. Grazie, Vostro Costanzo Cascavilla

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento