Giovedì, 21 Ottobre 2021
Elezioni comunali provincia di Foggia 2013

Amministrative 2013: ecco i risultati dei candidati sindaci in provincia di Foggia

San Nicandro Garganico unico comune dove potrebbe verificarsi l'ipotesi ballottaggio. Affluenza alle urne in calo

E' terminato lo spoglio dei voti. Degli undici comuni della provincia di Foggia interessati dalla tornata elettorale del 26 e 27 maggio, manca soltanto San Nicandro Garganico, dove avanza l'ipotesi di un ballottaggio tra Pier Paolo Gualano e Mario D'Ambrosio del centrosinistra.

A Roseto Valfortore il nuovo sindaco è una donna, mentre a Vico del Gargano Michele Sementino batte e subentra a Pierino Amicarelli, primo cittadino uscente. A Bovino funziona ancora la lista civica di Michele Dedda, che stravince la tornata elettorale e si riconferma alla guida della cittadina foggiana. Ad Anzano di Puglia, invece, la spunta Paolo Lavanga mentre a Pietramontecorvino esulta Raimondo Giallella. Anche San Marco La Catola ha un nuovo sindaco, è Paolo De Martinis.

Sul Gargano, a Ischitella, per la seconda volta in cinque anni  il primo cittadino è ancora lui, il dott. Pietro Colecchia, riconfermato quindi sindaco della città. Clamoroso, si fa per dire, a Peschici, dove a riprendersi la poltrona da sindaco è il sempreverde Francesco Tavaglione. A Carapelle torna e si afferma dopo un testa a testa con Di Michele, il più esperto Remo Capuozzo con la lista 'Ricominciamo'. A Zapponeta, per 40 voti Giovanni Riontino supera Matteo Scommegna.

SAN NICANDRO GARGANICO | VICO DEL GARGANOPESCHICI | CARAPELLEISCHITELLABOVINO |SAN MARCO LA CATOLAROSETO VALFORTORE | ANZANO DI PUGLIAPIETRAMONTECORVINOZAPPONETA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative 2013: ecco i risultati dei candidati sindaci in provincia di Foggia

FoggiaToday è in caricamento