Martedì, 19 Ottobre 2021
Elezioni comunali provincia di Foggia 2013

Elezioni comunali 2013: come e quando si vota

Vademecum sulle elezioni del 26 e 27 maggio prossimi. Tutti i candidati, i Comuni in cui si vota, come funziona il voto disgiunto, voti validi e non, come ritirare un certificato elettorale

E' tutto pronto o quasi, manca poco all'inizio della maratona elettorale del 26 e 27 maggio. Undici i comuni della provincia di Foggia chiamati al voto, 37 i candidati sindaci: soltanto in una città, San Nicandro Garganico, si vota con il sistema elettorale sopra i 15mila abitanti.

Seggi aperti a partire dalle 8 di domenica 26 maggio fino alle 22. Si riprende lunedì 27, dalle 7 alle 15. Lo spoglio dei voti avranno inizio appena dopo la chiusura dei seggi. In caso di ballottaggio, soluzione possibile soltanto a San Nicandro Garganico, si tornerà alle urne il 9 e 10 giugno.

La scheda per l’elezione del Consiglio Comunale è di colore azzurro. Gli elettori potranno esprimere il proprio voto solo per il sindaco, tracciando un segno sul nome del candidato e votando quindi solo per la persona e non per la lista o le liste ad essa collegate.

In alternativa, si può tracciare un segno solo sul simbolo di una delle liste di candidati al consiglio comunale collegate. Si può votare anche per entrambi tracciando un segno sia su un simbolo di lista che sul nome del candidato sindaco collegato alla lista votata. Il voto anche in questo caso va sia al candidato sindaco che alla lista.

QUANDO UN VOTO E' VALIDO?

COME FUNZIONA UN VOTO DISGIUNTO

COME RITIRARE UN CERTIFICATO ELETTORALE

LISTE E CANDIDATI SINDACI

AFFLUENZA ALLE URNE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2013: come e quando si vota

FoggiaToday è in caricamento