Elezioni amministrative 2012, Piarullo: “Eletti 12 consiglieri e un sindaco del PSI”

Particolare soddisfazione per l’elezione di un sindaco socialista, che dimostra il grande impegno da sempre dimostrato per la comunità garganica dal compagno Nicola Pinto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Si è riunita la segreteria provinciale del PSI per un’analisi del voto amministrativo del 6 e 7 maggio scorsi, sottolineando l’esaltante vittoria ottenuta dai candidati e dalla lista PSI al comune di Torremaggiore. Il vento socialista soffia in tutta Europa. L’elezione di François Hollande in Francia ha portato entusiasmo socialista anche in provincia di Foggia.

Dodici consiglieri eletti, ai quali se ne aggiungeranno altri vista la sicura affermazione di Lino Monteleone, unico uomo in grado di rappresentare il vero cambiamento per i cittadini di Torremaggiore.

In questo particolare momento storico i valori di libertà, di giustizia sociale e di difesa dei più deboli, che solo il socialismo può interpretare, sono oggi più che mai importanti per rispondere alla spaventosa crisi economica del paese, e rappresentano l’unico antidoto contro l’antipolitica che avanza.

Particolare soddisfazione per l’elezione di un sindaco socialista, che dimostra il grande impegno da sempre dimostrato per la comunità garganica dal compagno Nicola Pinto, al quale vanno gli auguri della segreteria provinciale, regionale e nazionale.

I più letti
Torna su
FoggiaToday è in caricamento