rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Politica

Matteo Salvini torna in Puglia per prendersi la Regione, Lega ribadisce: "No a Raffaele Fitto"

E' stata la Lega barese, attraverso il deputato Rossano Sasso, a ribadire oggi il no all'europarlamentare dei Fratelli d'Italia. Annunciato l'arrivo del leader a dicembre in Puglia. Intenso fine settimana, anche a Foggia, per "sfrattare" Emiliano

"Non vogliamo nomi del passato, di chi è stato già presidente della Regione ma una figura frutto della sintesi tra le forze sovraniste, che possa dialogare con tutte le forze del centrodestra. Grazie a noi il centrodestra ha il vento in poppa. Il tavolo nazionale deciderà ma chiederemo a Salvini che vi siano delle novità.“ Così la Lega oggi a Bari è tornata a ribadire il suo no alla candidatura a governatore dell’europarlamentare dei Fratelli d’Italia e già presidente della Regione Puglia, Raffaele Fitto.

Lo ha fatto attraverso il parlamentare e segretario Rossano Sasso nel corso della conferenza stampa convocata per presentare la due giorni di gazebo per “sfrattare” Michele Emiliano organizzata in tutta la Puglia nel weekend. A Foggia, fa sapere il segretario cittadino Antonio Vigiano, i banchetti di raccolta firme saranno allestiti domani e dopodomani, 23 e 24 novembre, in piazza Lanza, all’altezza della libreria Ubik. Sempre Sasso ha annunciato l’arrivo di Matteo Salvini in Puglia nel mese di dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matteo Salvini torna in Puglia per prendersi la Regione, Lega ribadisce: "No a Raffaele Fitto"

FoggiaToday è in caricamento