Sei liste e 44 candidati per 12 posti: in 791 sceglieranno il nuovo Consiglio provinciale

Domenica 3 febbraio si rinnova il Consiglio provinciale del neo presidente Nicola Gatta. Votano 733 consiglieri e 58 sindaci

Foto di repertorio

Sei liste - Partito Democratico, Direzione Italia, Unione di Centro, Impegno per la Capitanata, Forza Italia e Capitanata Civica - e 44 candidati per l'elezione di secondo grado di 12 consiglieri provinciali. Domenica 3 febbraio si rinnova il Consiglio provinciale del neo presidente Nicola Gatta.

Le operazioni di voto si svolgeranno dalle 8 alle 20 nel seggio costituito presso la sede della Provincia di Foggia di Palazzo Dogana, nella Sala della Ruota di Piazza XX settembre, 20. Il numero complessivo degli aventi diritto al voto è pari a 791, di cui 733 consiglieri e 58 sindaci.

Le liste e i candidati

Candidati Partito Democratico

Maria Grazia Campo, Augusto Umberto Marasco, Generoso Rignanese, Antonio Stornelli, Fernanda Vocino e Maria Voto

Candidati Direzione Italia

Edoardo Beccia, Maria Grazia Buca, Pio Loris De Luca, Luigi Fusco, Rossella Melcangi, Grazia Mossuto, Antonio Palmieri, Maria Raffaella Savastano e Massimo Venditti

Candidati Unione di Centro

Leonardo Iaccarino, Lucia Antonietta Dardes, Giuseppe Mangiacotti, Porzia Pinto, Rita Selvaggio, Roberto Michele Terlizzi e Antonio Zuccaro.

Candidati Impegno per la Capitanata

Andrea Agnelli, Salvatore D'Arenzo, Francesco Paolo La Torre, Marianna Pia Natale, Anna Maria Torelli, Raimondo Ursitti

Candidati Forza Italia

Mattia Luciano Azzone, Tiziana Casavecchia, Natale Curiello, Consalvo Di Pasqua, Donato Casiello, Diana Pistilli

Candidati Capitanata Civica

Lucrezia Cilenti, Carmela Ciotti, Rosario Cusmai, Giosué Del Vecchio, Antonio Limotta, Angela Maria Lombardi, Paola Marotta, Antonio Russo e Michele Sementino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento