rotate-mobile
Elezioni Politiche 2022

Clamoroso, il 'paracadute' del listino bloccato non basta: fuori Piemontese, dentro Lovecchio

Niente da fare per il vice presidente della Regione Puglia. Nessun seggio al Pd nella ripartizione del ministero

È ufficiale: il vice presidente della Regione Puglia, Raffaele Piemontese, capolista alla Camera nel collegio plurinominale Puglia - P01 Foggia, non ce l’ha fatta e non andrà a Roma. Il ‘paracadute’ del listino bloccato non basta. Dal riparto provvisorio del ministero, nel collegio plurinominale di Foggia, al Pd non spetta alcun seggio (le dichiarazioni del vice di Emiliano).

Risultano eletti i candidati uninominali Giandiego Gatta nel collegio di Cerignola e del Gargano e Mariangela Matera nel collegio di Andria, il foggiano Giandonato La Salandra (Fdi) e Marcello Lanotte (Forza Italia) della Bat nel collegio plurinominale per il centrodestra; il candidato uninominale Marco Pelligrini, Giuseppe Conte e Carla Giuliano per il Movimento 5 Stelle nel proporzionale, ma l’ex premier dovrebbe scattare nel collegio milanese e lascia il posto a Giorgio Lovecchio.

Al Senato, oltre alla candidata uninominale eletta Anna Maria Fallucchi, è ufficiale la rielezione di Gisella Naturale (M5S).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clamoroso, il 'paracadute' del listino bloccato non basta: fuori Piemontese, dentro Lovecchio

FoggiaToday è in caricamento