Elezioni Europee 2019: come si vota domenica 26 maggio

Si può votare dalle 7 alle 23. Si possono esprimere massimo tre preferenze (almeno un uomo o una donna) ma dello stesso partito. Italia suddivisa in cinque circoscrizioni

Fac Simle scheda circoscrizione Sud

Domenica 26 maggio la provincia di Foggia è chiamata a rinnovare il Parlamento Europeo dalle 7 alle 23, orari di apertura e chiusura dei seggi.

Per votare bisogna aver compiuto il 18esimo anno di età e presentarsi con un documento di riconoscimento e la tessera elettorale. L'Italia è divisa in cinque circoscrizioni al cui interno verranno eletti 73 europarlamentari più i tre che verranno assegnati quando il Regno Unito uscirà definitivamente dall'Unione Europea. 

Ecco tutti i candidati della Circoscrizione Sud

Gli elettori potranno votare fino a un massimo di tre candidati. Si può scrivere anche solo il cognome. I residenti di Foggia e provincia, quelli della Circoscrizione Sud (scheda arancione) purché dello stesso partito e a patto che una delle tre preferenze, o anche due, sia di genere diverso. Un maschio e una donna, un maschio e due donne, due maschi e una donna. Nel caso di più preferenze vige quindi la regola dell'alternanza di genere.

E' possibile anche barrare esclusivamente il simbolo del partito. Non è ammesso il voto disgiunto. La circoscrizione Sud (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria) eleggerà 18 eurodeputati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Mamma 'scatenata', in auto con i figli minori forza posto di blocco e avvia pericoloso inseguimento

  • Mafia garganica: catturato alle Canarie 'U meticcio', è rientrato in Italia dopo l'arresto del blitz 'Neve di Marzo'

  • Aggredito il consigliere comunale Massimiliano Di Fonso: picchiato da 5 uomini, finisce in ospedale

  • Ladri di olive in azione, dipendenti del frantoio fingono di non accorgersene. Irrompono i carabinieri, un arresto e furto sventato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento