Foggia fa brillare le stelle, 'manita' del movimento a PD e centrodestra: risultato storico!

Nei cinque collegi uninominali di Camera (Puglia 14, 15 e 16) e Senato (Puglia 3 e 8) vincono i candidati del Movimento 5 Stelle Rosa Menga, Marco Pellegrini, Carla Giuliano, Antonio Tasso e Ruggiero Quarto

Il risultato è netto, chiaro, evidente: in Capitanata il Movimento 5 Stelle fa man bassa di tutto. Nei cinque collegi – tre alla Camera e due al Senato – brillano le stelle. Nell’unico collegio incerto per la tempistica, il Foggia-Gargano, il capoluogo dauno (con quasi il 49%) dà una spallata a Landella e consegna la poltrona della Camera dei Deputati alla giovanissima Rosa Menga. 

Marco Pellegrini: "Inizia il mio 'servizio civile"

Il 4 marzo 2018 entra di diritto nella storia d’Italia, ma anche e soprattutto del capoluogo dauno e della Capitanata, che si smarcano nettamente – chi più chi meno – da legami e vecchie logiche che evidentemente appartengono al passato: clamorose le sconfitte di Angelo Cera e Rosario Cusmai sull'asse San Severo-Lucera-Monti Dauni  (vince Carla Giuliano) e ancor più quelle di Giandiego Gatta e soprattutto di Michele Bordo nella roccaforte del PD a Manfredonia: qui la spunta Antonio Tasso. Ottimo il risultato di Antonella Spezzati nel collegio al Senato Puglia 8, ma non basta: vince Marco Pellegrini. Sconfitta netta di Elena Gentile nel collegio Puglia 3, dove Ruggiero Quarto ha avuto la meglio su Silvestris.

I cinquestelle foggiani festeggiano il 'Cappotto'

E non è tutto: dai collegi plurinominali, il M5S di Capitanata tira fuori altre tre parlamentari: si tratta di Giorgio Lovecchio, della torremaggiorese Gisella Naturale e della sannicandrese Maria Luisa Faro. Otto, quindi, i deputati e senatori che rappresenteranno Foggia e il territorio in Parlamento

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento