Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica San Severo

Diacono di San Severo ad Agorà: “Voterei Gesù come premier”

Don Francesco Armenti è intervenuto alla trasmissione di Rai 3 "Agorà": "Manca chiarezza nei programmi e non si comprende cosa si voglia fare realmente per il Sud"

Don Francesco Armenti, sacerdote di San Severo, non ha dubbi su chi voterebbe alle politiche nazionali del 2013: “Voterei Gesù Cristo come premier perché sono sicuro che aiuterebbe questa politica a guardare in alto”.

Intervenuto questa mattina alla trasmissione di Rai 3 “Agorà”, come opinionista del web, il parroco foggiano si è detto deluso del linguaggio utilizzato dai politici, che non riuscirebbero a comprendere quali siano i reali bisogni della gente: “Sono in un corso di esercizi spirituali permanente per ascoltare e capire questa politica”.

Per il diacono di San Severo manca chiarezza nei programmi e non si comprende cosa si voglia fare realmente per il Sud. “Servono – aggiunge – rigore, ma risposte concrete sul lavoro e sui giovani”. Giovani che – secondo un’indagine dell’Istituto Toniolo – non sarebbero disgustati dalla politica ma da come viene fatta.

Don Francesco  si dice certo che la politica possa rinascere. Ma come? “Se Gesù Cristo fosse eletto farebbe due cose essenziali: cambierebbe non tanto le facce ma il cuore delle persone e cercherebbe di ricordare ai nostri politici che occorre guardare al bene comune”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diacono di San Severo ad Agorà: “Voterei Gesù come premier”

FoggiaToday è in caricamento