SP 141 chiusa, agricoltori e pendolari costretti a fare 20 km in più. Gatta: “Realizzare un ponte mobile”

Il caso riguarda il ponte chiuso sulla provinciale 141 tra Zapponeta e Manfredonia, per i lavori di messa in sicurezza

Il ponte sul torrente Carapelle

La chiusura per la messa in sicurezza del ponte pericolante sulla provinciale 141 tra Zapponeta e Manfredonia, sta causando enormi disagi ai cittadini e agli agricoltori della zona. Ad affermarlo è il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta: "Sono costretti a percorrere circa 20 chilometri in più per raggiungere i loro campi. I disagi, peraltro, colpiscono anche tutti i pendolari e cittadini che devono andare da Manfredonia verso Bari e viceversa”.

Spiega il consigliere regionale di Forza Italia: “I lavori dovrebbero terminare entro maggio, ma sarebbe stato utile valutare la realizzazione di un ponte mobile per arginare il problema anziché costringere i fruitori di quella tratta ad allungare di decine di chilometri il percorso.

Conclude l’avv. Gatta: “Confidiamo sulla adozione di soluzioni tecniche che consentano di poter evitare, o comunque alleviare, questo enorme disagio, con il vivo appello all’Ente Provincia di accelerare il più possibile la conclusione degli interventi”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento