Volpe: “Dimissioni Mongelli segnale del malessere che vive la cittadinanza”

“Desidero rivolgere a Gianni Mongelli un ringraziamento sentito per l'attenzione e il sostegno dimostrato, in più occasioni, nei confronti del nostro Ateneo durante questi tre anni di mandato”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“Apprendo con profondo rammarico la notizia delle dimissioni del Sindaco di Foggia, Gianni Mongelli, a cui sono legato da un rapporto di stima e amicizia" ha dichiarato il Rettore dell´Università prof. Giuliano Volpe"

Ritengo Gianni Mongelli una persona che ha sempre dimostrato grandi doti professionali, culturali, etiche e umane e che ha assunto la carica di sindaco con grande senso di responsabilità e spirito di servizio per il bene della città.

Leggendo le motivazioni che lo hanno portato a questa decisione si comprende come la stessa rappresenti un atto di grande rispetto per il suo ruolo di primo cittadino, un ruolo che lo ha visto impegnato in una difficile opera di risanamento e di recupero del rapporto di fiducia tra l'intera cittadinanza e l'amministrazione comunale.
Personalmente e a nome della comunità universitaria tutta, oltre ad esprimere piena solidarietà, desidero rivolgere a Gianni Mongelli un ringraziamento sentito per l'attenzione e il sostegno dimostrato, in più occasioni, nei confronti del nostro Ateneo durante questi tre anni di mandato.

Come Rettore dell'Università di Foggia, un'istituzione che tra mille difficoltà cerca attraverso tante iniziative e attività di dare il proprio contributo allo sviluppo della città e del territorio di Capitanata, non posso non nascondere la preoccupazione per la grave situazione in cui versa la città di Foggia e le dimissioni del Sindaco rappresentano, senza dubbio, un segnale forte del malessere che la cittadinanza vive".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento