menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si è dimesso Giuseppe Conte: da domani le consultazioni, il Governo resta in carica per l'ordinario

Questa mattina il presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte ha rassegnato le dimissioni al presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Questa mattina il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha ricevuto al palazzo del Quirinale il presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, il quale, come preannunciato già ieri in una nota di Palazzo Chigi, ha rassegnato le sue dimissioni.

Mattarella si è riservato di decidere e intanto ha invitato il Governo a rimanere in carica "per il disbrigo degli affari correnti".

E' quanto recita una nota del Quirinale, nella quale si legge anche che le consultazioni avranno inizio nel pomeriggio di domani, mercoledì 27 gennaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento