Politica Isole Tremiti

Consiglieri comunali si dimettono e mandano a casa il sindaco delle Tremiti

Antonio Fentini sfiduciato da quattro consiglieri comunali, che hanno rassegnato le dimissioni. Alle Isole Tremiti il prefetto ha nominato il commissario prefettizio Sergio Mazzia

Il 18 febbraio scorso quattro consiglieri comunali delle Isole Tremiti – ovvero la metà più uno del Consiglio comunale - con atti separati hanno rassegnato le dimissioni dalle rispettive cariche elettive. Così Antonio Fentini – eletto nel 2012 nella civica ‘Voltare pagina per Tremiti’ - non è più il primo cittadino delle Diomedee, essendo stato sfiduciato a pochi mesi dalla fine naturale del suo mandato.

Per questo motivo il Prefetto di Foggia, Maria Tirone, ha proposto al ministero dell’Interno lo scioglimento del Consiglio comunale. Ricorrendo motivi di grave e urgente necessità, ha altresì sospeso, il via d’urgenza l’organo consiliare e per assicurare la provvisoria gestione dell’Ente, ha nominato il commissario prefettizio nella persona del viceprefetto Sergio Mazzia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglieri comunali si dimettono e mandano a casa il sindaco delle Tremiti

FoggiaToday è in caricamento