Politica

Fresca di nomina, Armiento si dimette da assessore all’Ambiente di Manfredonia

Annarita Armiento lascia l’incarico dopo pochi giorni per “sopravvenuti impedimenti personali legati alla mia sfera privata”

L'assessore Annarita Armiento

Come un fulmine a ciel sereno, a pochi giorni dalla sua nomina, Annarita Armiento ha presentato e protocollato le dimissioni da assessore comunale di Manfredonia: “Ringrazio il sindaco Riccardi per la fiducia accordatami, la mia è una decisione sofferta e dovuta a impedimenti legati alla mia sfera privata”

Questo il testo della lettera:  “Quest’oggi, venerdì 3 luglio 2015, ho rassegnato al sindaco Angelo Riccardi, irrevocabilmente e con effetto immediato, le mie dimissioni dalla carica di assessora al Territorio ed all’Ambiente del Comune di Manfredonia”.  Si legge ancora: “Sono profondamente dispiaciuta, la mia è una decisione sofferta, che mi provoca profondo rammarico ma, or ora, sono sopravvenuti impedimenti personali legati alla mia sfera privata e che, mio malgrado, non posso ignorare, perché non mi consentirebbero di svolgere con la giusta e doverosa serenità il compito affidatomi dal sindaco”.

Annarita Armiento ringrazia il primo cittadino: “E’ proprio ad Angelo Riccardi, sindaco di Manfredonia, che rivolgo, di cuore, la mia personale gratitudine per la fiducia accordatami, gratitudine profonda e che rimarrà salda e indelebile. Esprimo riconoscenza ai dirigenti ed ai dipendenti comunali per l’accoglienza riservatami e la disponibilità offertami. Un’esperienza breve, ma intensa, che porto con me”

Poi le scuse: “Mi scuso per la mia improvvisa, ed assolutamente non prevedibile, defezione ed auguro, al sindaco ed al suo esecutivo, di proseguire con nuovo slancio l’azione al servizio della nostra comunità, per raggiungere quegli obiettivi che insieme ci eravamo prefissati”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fresca di nomina, Armiento si dimette da assessore all’Ambiente di Manfredonia

FoggiaToday è in caricamento